Prima volta a New York: consigli pratici per il vostro viaggio

New York era il mio sogno dall’età di 12 anni, da quando ho iniziato a guardare i primi film romantici, le prime serie tv e ad ascoltare le canzoni di Beyonce, Jennifer Lopez e tantissimi altri. Mettevo le cuffie del mio primo iPod e immaginavo che anche io, un giorno, avrei potuto camminare per quelle strade. Me la sono presa con calma, con i miei tempi, non ho avuto fredda e circa 12 anni dopo sono riuscita a realizzare uno dei miei grandi sogni: oggi ho 24 anni e sono appena tornata da New York. Continua a leggere “Prima volta a New York: consigli pratici per il vostro viaggio”

Parigi da sola per una settimana | Dove alloggiare, cosa vedere, come innamorarsi

Spend some time alone.

Ero in libreria quella mattina, 15 minuti prima di partire. E un’agenda con questa scritta mi balza sotto lo sguardo. Un consiglio, un invito, un monito…? L’agenda l’ho comprata, messa nello zaino e saltata sul treno.
Ma facciamo un passo indietro. Sono ben certa che poco vi interessino le mie vicissitudini personali però niente, ve le dovete sopportare. Continua a leggere “Parigi da sola per una settimana | Dove alloggiare, cosa vedere, come innamorarsi”

Copenaghen: consigli pratici per visitare la capitale danese

Copenaghen non è mai stata nella mia top list di destinazioni da visitare, anzi l’ho sempre evitata. Per caso lo scorso anno è diventata la prima tappa del mio viaggio on the road in Danimarca. E alla fine mi ha rapita!

Ecco una piccola guida di consigli pratici per visitare Copenaghen senza pensieri. Continua a leggere “Copenaghen: consigli pratici per visitare la capitale danese”

Múses Accademia a Savigliano: un viaggio tra profumi ed essenze

Pochi giorni fa sono stata per la prima volta al Múses, l’Accademia delle essenze situata a Savigliano, in provincia di Cuneo e a meno di un’ora da Torino. Se il senso della vista sarà soddisfatto dagli affreschi e dalla ricchezza di Palazzo Taffini, l’antico e stupendo palazzo seicentesco nel quale è inserito il museo, il percorso sensoriale saprà soddisfare gli olfatti più esigenti. Un viaggio in cui scoprire antiche boccette, essenze, profumi, libri ingialliti con segrete ricette, oli essenziali, piante officinali. Continua a leggere “Múses Accademia a Savigliano: un viaggio tra profumi ed essenze”

Passeggiata golosa nello street food siciliano | Da leggere a stomaco pieno

DISCLAIMER Ci sono tanti, davvero tanti piatti che meriterebbero menzione in un post sullo street food siciliano e diffidate da qualsiasi guida o elenco che si vanti di esaustività. Chiedo scusa anticipatamente alle bontà che non citerò, ma sono sicura che i miei  compaesani sapranno rendere onore a tutti.

Sono appena tornata dalla Thailandia dove ho dovuto chinare il capo e annientare qualsiasi pregressa convinzione sulla supremazia dello street food siciliano. Non linciatemi, ma davvero siamo dei dilettanti al confronto.

Se è vero però che a Bangkok si passeggia tra carbonelle, wok e pentoloni, in Sicilia il cibo da strada prende la forma di vere e proprie opere d’arte, incantevoli già alla vista.

E poi, senza rischiare di essere tacciata di superbia, gli ingredienti utilizzati sono un’altra cosa. Continua a leggere “Passeggiata golosa nello street food siciliano | Da leggere a stomaco pieno”

AccioBooks: come ricevere libri nuovi ( quasi ) gratis

I libri non sono fatti per prendere polvere, dimenticati su un comodino o in uno scaffale. I libri sono fatti per raccontare storie e se li lasciamo sempre nello stesso posto, non lo possono fare.

I siti di scambio libri non li avevo davvero mai considerati. Ma da quando ho deciso di rimettermi a leggere tanto come facevo ormai (troppi ahimé) anni fa, l’opzione di comprare libri usati o ottenerli in modo economico ha iniziato a farsi strada. Ho scoperto AccioBooks durante il viaggio in pullman che da Torino mi avrebbe portato a Venezia e da allora me ne sono letteralmente innamorata. Continua a leggere “AccioBooks: come ricevere libri nuovi ( quasi ) gratis”

Polignano a Mare, dove i naviganti incontrano i poeti

Pare che il destino di Polignano a Mare sia stato preveduto dagli antichi. Secondo alcuni studiosi il nome di questo borgo dalla bellezza senza tempo deriverebbe da Polimnia, la musa dell’orchestica, arte scenica della poesia, della musica e della danza. Polignano, con le sue casupole bianche a strapiombo sul mare, le stradine strette e le svariate terrazze romantiche, è una piacevole scoperta per i viaggiatori che amano la letteratura. Continua a leggere “Polignano a Mare, dove i naviganti incontrano i poeti”