Camminata ad anello in Val Pellice | Da Villanova alla Conca del Prà

In alta Val Pellice, a meno di un’ora e mezza da Torino, a 1723 metri slm si nasconde un luogo incantevole, forse tra i più belli visti fino ad ora, uno splendido altopiano circondato da vette, la Conca del Prà

Per me una vera e propria scoperta, da inserire tra le mete più affascinanti del Piemonte. La Conca del Prà è una sorta di palcoscenico naturale dove ammirare la natura in tutto il suo splendore. Là dove un tempo sorgeva il Lago del Prà ora, all’inizio dell’estate si può ammirare la fioritura delle viole, un manto blu e viola ricopre interamente l’altopiano ondeggiando in balia del vento. 

Continua a leggere “Camminata ad anello in Val Pellice | Da Villanova alla Conca del Prà”

Fioritura dei narcisi in Piemonte | Il Sentiero delle Leggende a Castelnuovo Nigra

Ogni primavera nel mese di maggio accade una magia e le valli dell’Alto Canavese, per un paio di settimane o poco più si tingono di bianco e non è per via della neve. Tra queste valli sbocciano migliaia di bianchissima narcisi selvatici che ricoprono intere montagne e danzano nel vento inondando l’aria del loro profumo. La fioritura dei narcisi in Piemonte è un vero e proprio spettacolo della natura che lascia senza parole.

Continua a leggere “Fioritura dei narcisi in Piemonte | Il Sentiero delle Leggende a Castelnuovo Nigra”

Sentiero di Camilla e Cascata Tancias vicino a Entracque

Il Sentiero di Camilla è una splendida camminata nei pressi di Entracque in Valle Gesso, ultimata nel 2020 e dedicata a Camilla Bessone, una giovane cuneese che ha perso la vita in un incidente in montagna. Il sentiero panoramico si snoda tra magnifiche cascate e ombrose faggete. Per chi non se la sente di intraprendere l’escursione è possibile fare una semplice passeggiata di mezz’ora fino alla splendida, ed imperdibile, Cascata Tancias o anche detta Cascata Colletta. 

Continua a leggere “Sentiero di Camilla e Cascata Tancias vicino a Entracque”

Camminata al Lago Serrù da Chiapili Sopra, camminata facile vicino a Torino tra marmotte, stambecchi e camosci

Siamo nella splendida Valle Orco ad un paio d’ore d’auto dal centro di Torino, a pochi chilometri dalla splendida località alpina di Ceresole Reale e dall’ imponente cascata di Noasca. Qui nel cuore del Parco del Gran Paradiso potrete inaugurare la stagione delle escursioni in montagna con una camminata semplice per vedere marmotte, stambecchi, camosci e panorami mozzafiato.

La camminata al Lago Serrù in Valle Orco è perfetta per ricaricarsi dopo il lungo inverno e fare il pieno di bellezza! 

Continua a leggere “Camminata al Lago Serrù da Chiapili Sopra, camminata facile vicino a Torino tra marmotte, stambecchi e camosci”

Monte San Bernardo e Colle di Valmala passando dalla Valle Varaita

A perdita d’occhio, è l’unica descrizione che mi viene in mente per descrivere la vista che si gode dalla cima del Monte San Bernardo. Questa cima che domina la pianura ai suoi piedi, fa da spartiacque tra due incantevoli valli della provincia di Cuneo, la Valle Maira e la Valle Varaita. A 1625 mt sul livello del mare in una limpida giornata di sole dal Monte San Bernardo si può ammirare un panorama unico e mozzafiato, che va dalle Alpi fino a Cuneo e Torino. 

L’escursione al Monte San Bernardo e Colle di Valmala è una passeggiata semplice che si può fare in tutte le stagioni, ma io la consiglio in inverno. Circondati dalla neve bianchissima, con le ciaspole ai piedi, è davvero uno spettacolo.

Continua a leggere “Monte San Bernardo e Colle di Valmala passando dalla Valle Varaita”

Passeggiata semplice ad anello vicino Borgo San Dalmazzo | Giro delle Meridiane e Monte Croce 

A cavallo tra la Valle Gesso e la Valle Stura di Demonte, vicino a Borgo San Dalmazzo, è possibile fare una bellissima passeggiata semplice ad anello, il Giro delle Meridiane e Monte Croce. Il Giro delle Meridiane è situato sullo spartiacque delle due vallate, sulle montagne alle spalle del comune di Borgo San Dalmazzo. È un sentiero ad anello semplice e panoramico adatto a tutti, sia adulti e bambini. Questo percorso è perfetto in tutte le stagioni: in primavera i fiori esplodono lungo il sentiero ed in un inverno nevoso lo si può percorrere con le ciaspole.

Continua a leggere “Passeggiata semplice ad anello vicino Borgo San Dalmazzo | Giro delle Meridiane e Monte Croce “

Il ponte tibetano di Becetto ed il Giro ad anello dei due mulini

Nel cuore della Valle Varaita, una tra le più belle vallate occitane ai piedi del Monviso, sorge il piccolo paese di Becetto. Una borgata alpina, ad una manciata di chilometri da Sampeyre, che con molto impegno sta cercando di valorizzare il suo territorio. 

Nei pressi della borgata si possono percorrere moltissimi sentieri immersi nei boschi, tra questi anche il “Giro dei due mulini” volto a valorizzare due antichi mulini ad acqua testimonianza del passato, e passeggiare sospesi nel vuoto sul ponte tibetano di Becetto. 

Continua a leggere “Il ponte tibetano di Becetto ed il Giro ad anello dei due mulini”

Sentiero dei ponti di pietra in Valle Vermenagna | Camminata semplice vicino a Vernante in provincia di Cuneo

A cavallo tra le Alpi Marittime e le Alpi Liguri la Valle Vermenagna è una valle in provincia di Cuneo di collegamento con la vicina Francia, oltre ad essere una delle tappe della Ferrovia delle Meraviglie. Vernante, nello specifico, è uno splendido borgo alpino anche riconosciuto come il paese di Pinocchio. Tra le case e le vie del paese viene raccontata la storia del burattino in legno grazie a dei magnifici murales, nati come omaggio ad Attilio Mussino l’illustratore del Pinocchio di Collodi che visse qui a Vernante. 

In una vallata laterale nel comune di Vernante si trova il Sentiero dei ponti di pietra, o “Sëntèe di pont ‘t pera”, un sentiero ad anello semplice da fare anche con i più piccoli tra i boschi di Palanfré, piccola frazione di Vernante in Valle Vermenagna, alla scoperta di sette antichi ponti in pietra, testimonianza di un’epoca passata.

Continua a leggere “Sentiero dei ponti di pietra in Valle Vermenagna | Camminata semplice vicino a Vernante in provincia di Cuneo”

Passeggiate nel Monferrato | Anello e sentieri partendo dal borgo di Cella Monte e pranzo fuori

Quando si ha voglia di una bella camminata immersi nel verde e nel silenzio, il primo luogo che ci viene in mente di solito è la montagna. Eppure, anche le colline offrono paesaggi suggestivi, salite impegnative e una natura, magari non così avvolgente come quella montana, ma rigenerante. Nei paesaggi vitivinicoli di Langhe, Roero e Monferrato sono tantissimi i sentieri e le passeggiate segnalate, il più delle volte non particolarmente impegnative e quindi perfette anche per le famiglie. Passeggiate che possono anche essere fatte in bicicletta e da concludere con un picnic o un pranzo fuori. Quali sono le passeggiate nel Monferrato più belle? Vi parlo in particolare di quelle che partono dal bellissimo borgo di Cella Monte.

Continua a leggere “Passeggiate nel Monferrato | Anello e sentieri partendo dal borgo di Cella Monte e pranzo fuori”

Camminate al Bosco di Salbertrand in Val di Susa | A spasso nelle Alpi Cozie in Piemonte

Un grande parco naturale istituito ufficialmente nel 1980, principalmente per difendere e tutelare la sua importante vegetazione, un bellissimo bosco in cui allenare le gambe e lasciare andare i pensieri. Il Gran Bosco di Salbertrand è distribuito su oltre 700 ettari e sette comuni differenti, nella suggestione montana delle Alpi Cozie: un luogo naturalisticamente così bello e selvaggio che, da non crederci, è solo a un’ora e poco più di auto da Torino. Sono tantissime le esperienze da vivere e le camminate nel Bosco di Salbertrand, tutte da provare, in (quasi) tutte le stagioni.

Continua a leggere “Camminate al Bosco di Salbertrand in Val di Susa | A spasso nelle Alpi Cozie in Piemonte”