Borghi del Sud da visitare in estate: 5 idee per un weekend o una gita fuori porta

Di romanticherie scoperte nei vicoli, di viaggi on the road con il vento tra i capelli e la musica al massimo e di libri da leggere in riva al mare, di cibo buono evocativo delle tradizioni, di sagre e passeggiate in bicicletta nelle campagne fiorite abbiamo bisogno come mai prima d’ora. Precauzione, virus e allerta, sì. Ma anche il bianco delle città pugliesi, l’architettura barocca e i cannoli di Ortigia, la perdizione in un mondo antico dimenticato in terra cilentana, l’eleganza di casette colorate accatastate a ridosso dell’acqua blu profondo di Positano, l’autenticità della Calabria sempre fedele a se stessa. Anche questo fa parte della cura, della svolta, del ritornare a respirare, a vivere.

Prendete queste cinque idee come spunti, appunti e idee di viaggio da ripercorrere, modificare, inserire come tappe nei vostri viaggi on the road, oppure concedetevi una gita fuori porta se vi trovate nel Sud Italia, ecco 5 borghi del sud perfetti per l’estate. Continua a leggere “Borghi del Sud da visitare in estate: 5 idee per un weekend o una gita fuori porta”

Dove mangiare a Zagabria |Pasticcerie immancabili, caffè, birre artigianali

Un viaggio a Zagabria si snoda tra gallerie contemporanee e street art a cielo aperto, musei insoliti e allo stesso tempo esileranti, mercati coloratissimi, come il Mercato di Dolac. Il tutto insaporito da un’ottima cucina, a buon prezzo, in svariati ristoranti tipici, sparsi tra città alta e città bassa. Unico inconveniente che potreste riscontrare: numerosi ristoranti, durante il mese di agosto, sono chiusi per ferie. Prima di dirigervi nel luogo prescelto, telefonate e date un’occhiata al sito internet. Qui vi consiglio invece dove mangiare a Zagabria: posticini incredibile per assaggiare vere prelibatezze. Continua a leggere “Dove mangiare a Zagabria |Pasticcerie immancabili, caffè, birre artigianali”

Itinerario Valle Maira | 4 giorni nella valle più intatta del Piemonte

La Valle Maira, in Piemonte, è la terra ideale per gli amanti della montagna e della natura. Un vero e proprio paradiso per gli escursionisti e gli amanti della mountain bike tra laghi, cascate e vette in alta quota; per gli sport outdoor di ogni tipo e per coloro che praticano sci alpinismo nei mesi invernali. Una valle dove andare alla scoperta della cultura Occitana, degli antichi mestieri che hanno permesso a questi luoghi di prosperare in passato, dell’architettura e della pittura antica. Una valle dove dedicarsi al relax, dove rigenerarsi e dove abbandonarsi alla buona cucina. Insomma, una valle tutta da scoprire a cui dedicare almeno un weekend lungo: qui trovate il nostro itinerario in Valle Maira, di quattro giorni. Continua a leggere “Itinerario Valle Maira | 4 giorni nella valle più intatta del Piemonte”

Dove dormire in Valle Maira | Due strutture in Alta Val Maira che sapranno coccolarvi

Giornate estive alla ricerca del fresco, in un luogo stretto da valli e ombreggiato da boschi, scosso da fragorose cascate e percorso da fiumi e fiumiciattoli, vero idillio per le borracce accaldate che non vedono l’ora di essere riempite. Ma luoghi perfetti anche per scappare dal caldo cittadino e dalla folla, alla ricerca di quel maglione da infilare con sollievo la sera, mentre si mangia all’aperto e si aspetta che il cielo si riempia di stelle. Una vacanza in montagna è un viaggio lontano dalla fretta e dal rumore, vicino all’essenza dei luoghi, alle persone incontrate che raccontano un pezzo della loro storia, nello spirito della natura. Il mio viaggio in montagna mi ha portato in Piemonte, poco distante da Torino; vi racconto le due strutture in cui ho avuto la fortuna di dormire in Valle Maira.  Continua a leggere “Dove dormire in Valle Maira | Due strutture in Alta Val Maira che sapranno coccolarvi”

Gita sul Lago d’Orta, tra isole che custodiscono antichi monasteri e vie del silenzio

Il Lago d’Orta è un posto così suggestivo e incantevole, da riuscire ad affascinare anche gli animi meno romantici, con l’isolotto di San Giulio che in inverno spunta dalla nebbia e durante la primavera vedrete incorniciato dai fiori. Questo lago di origine glaciale si trova in Piemonte ed è indubbiamente uno dei miei luoghi del cuore, uno dei posti che non mi stanco mai di vedere e rivedere. Qui non scoprirete solo un lato di Piemonte inedito, ma potrete anche visitare uno dei borghi più belli d’Italia.

Continua a leggere “Gita sul Lago d’Orta, tra isole che custodiscono antichi monasteri e vie del silenzio”

Isole Borromee sul Lago Maggiore | Cosa vedere in un giorno o un weekend

Partiamo. Finalmente. Noi piemontesi quando abbiamo un weekend lungo ma non vogliamo allontanarci troppo, il più delle volte finiamo in Liguria, al mare. Quasi mai prendiamo in considerazione il lago, dimenticandoci quanto sia vicino e incantevole, ricco di attività da fare. Sono stata alle isole Borromee, in diverse occasioni: in primavera, per festeggiare il mio compleanno in viaggio e in estate per festeggiare il compleanno di un’amica carissima. Giorni solo per noi, lontani dagli ingarbugli quotidiani, di fronte a una bellezza ruggente. Macchina fotografica al collo, voglia di partire e occhiali da sole. È così che inizia la nostra gita alle isole Borromee, sul Lago Maggiore, perfette per una fuga di un giorno o di un weekend. 

Continua a leggere “Isole Borromee sul Lago Maggiore | Cosa vedere in un giorno o un weekend”

4 itinerari in Sicilia: 4 viaggi per innamorarvi della bella isola

Cantata dai grandi poeti del passato come Omero e Virgilio e da sempre una delle destinazioni più apprezzate in Europa, la Sicilia rimane una meta dal fascino magnetico, che sia la vostra prima visita o la centesima. Crocevia di culture, punto di incontro tra Oriente e Occidente, l’isola delle isole saprà conquistarvi con un piatto di pasta alla norma e le sue acque cristalline, con i suoi siti archeologici e l’onnipresente aroma di limoni. Lasciatevi avvolgere dalla bellezza dei suoi tramonti, delle sue isole, dei suoi scorci. Qui vi propongo 4 itinerari in Sicilia, 4 viaggi in cui innamorarvi della bella isola. Continua a leggere “4 itinerari in Sicilia: 4 viaggi per innamorarvi della bella isola”

Un giorno a Verbania, affacciata sul Lago Maggiore |Cosa vedere in questa città inesplorata del Piemonte

Cosa fare, cosa vedere e cosa non perdere in una gita di un giorno a Verbania, cittadina praticamente inesplorata che affaccia sul lago Maggiore. Un itinerario tra passeggiate nella natura e ville stupende: il modo giusto per ripartire! La mia curiosità irrefrenabile mi ha spinta, non appena possibile, a partire alla scoperta di luoghi per me nuovi e, con tutto l’estero in stand by, ho deciso di iniziare a scoprire il mio Piemonte. Una regione ampia, varia e bellissima tutta da scoprire, che ha tanto da dare ma che talvolta fa fatica a raccontarsi. Continua a leggere “Un giorno a Verbania, affacciata sul Lago Maggiore |Cosa vedere in questa città inesplorata del Piemonte”

Passeggiata tra i vigneti delle Langhe da La Morra a Barolo | Tappa al Museo del Vino e del Cavatappi a Barolo

Immaginate un paesaggio collinare disseminato di romantici vigneti, castelli, antichi poderi,cantine in cui fare degustazioni di vini piemontesi sublimi, noccioleti, cappelle colorate. Immaginate di poter portare con voi un cesto da picnic e poter passeggiare tra i filari di vigneti più affascinanti di Italia. Dal 22 Giugno 2014 i Paesaggi Vitivinicoli del Piemonte, Langhe-Roero e Monferrato, sono iscritti alla Lista del Patrimonio Mondiale UNESCO, ma la bella notizia è che nonostante i vigneti siano privati, di aziende che spesso li possiedono da generazioni, nel solo comune di La Morra ci sono più di 50 km di sentieri percorribili da tutti. Ecco una passeggiata tra i vigneti delle Langhe, da La Morra a Barolo, con una tappa al Museo del Vino e del Cavatappi.

Continua a leggere “Passeggiata tra i vigneti delle Langhe da La Morra a Barolo | Tappa al Museo del Vino e del Cavatappi a Barolo”

Parco Nazionale di Plitvice in Croazia | Una foresta verde incontaminata di laghi e cascate

Una visita al Parco Nazionale di Plitvice in Croazia è imprescindibile. Non solo perché è un’oasi verde pressoché incontaminata, percorsa da vigorose cascate e laghi e laghetti disseminati qua e là, ma anche perché è il più antico e il maggior parco nazionale della Repubblica di Croazia. Dichiarato ufficialmente primo parco nazionale della Croazia nel 1949, è stato consacrato dall’Unesco uno dei beni patrimoni dell’Umanità nel 1979. Un luogo naturalistico in cui passare uno o due giorni; è possibile, infatti, alloggiare nei pressi del parco. Un’esperienza che vi consiglio senza dubbio, sia nel caso di una fuga di qualche giorno, sia all’interno di un on the road tutto croato. Continua a leggere “Parco Nazionale di Plitvice in Croazia | Una foresta verde incontaminata di laghi e cascate”