Camminate in Valle Stura di Demonte | Tra torrenti, cascate, laghi e sorgenti termali naturali

Durante questi mesi di lunghe camminate in montagna ho preparato una selezione di escursioni di diversa difficoltà davvero imperdibili e panoramiche per andare alla scoperta della magnifica Valle Stura di Demonte. La Valle Stura è una valle incantevole che si estende per più di 50 chilometri tra Borgo San Dalmazzo, a pochi chilometri da Cuneo, ed il Colle della Maddalena, al confine con la Francia. Ampia e ricca di valloni secondari che si estendono per chilometri, è una valle dove l’acqua ha un ruolo fondamentale tra torrenti, cascate, laghi, sorgenti termali naturali e sorgenti diventate famose negli anni, come la sorgente Rebruant dell’acqua Sant’Anna. 

Continua a leggere “Camminate in Valle Stura di Demonte | Tra torrenti, cascate, laghi e sorgenti termali naturali”

Cosa vedere a Trastevere | Due giorni nel quartiere più pittoresco di Roma

Roma è sempre Roma. E tornare, è sempre una grande emozione, anche solo per un weekend. Ho avuto l’opportunità di viverla da vicino, ospite di Trianon Borgo Pio Aparthotel, a due passi da Città del Vaticano. L’alloggio super centrale e una Roma molto diversa da come la ricordassi, hanno reso questo weekend ricchissimo e indimenticabile. Ed è stato strano e affascinante vivere una Roma inedita e diversa dal solito, piuttosto svuotata, con pochissimi turisti e romani, essendo fine Agosto. Ci siamo concentrati maggiormente su uno dei miei quartieri preferiti, vivendolo e visitandolo con calma, senza fretta. Eccola qui una piccola e utile guida di Trastevere: dove mangiare e tutte le meraviglie da vedere. E fidatevi, ce ne sono molte.

Continua a leggere “Cosa vedere a Trastevere | Due giorni nel quartiere più pittoresco di Roma”

Valle d’Aosta in estate | Itinerario 10 giorni in Valle d’Aosta tra trekking, laghi e cascate

Verde, maestosa ed inaspettata, la più piccola regione d’Italia sa rapire e far innamorare follemente coloro che la visitano. Questo è un itinerario di dieci giorni in Valle d’Aosta per far capitolare anche te! 

Situata nell’angolo nord occidentale più remoto del Paese, la Val d’Aosta, incorniciata tra il Monte Bianco ed il Monte Rosa, è una terra di origini antiche e di castelli medievali. È una regione unica e assolutamente imperdibile, soprattutto durante l’estate. 

Continua a leggere “Valle d’Aosta in estate | Itinerario 10 giorni in Valle d’Aosta tra trekking, laghi e cascate”

30 cose da vedere in Piemonte | Tra castelli, parchi, ville, isole, colline, valli montane è una regione che non sazia mai

Ho viaggiato su e giù per l’Italia, giù e su per lo Stivale e non mi sento assolutamente di parte quando esclamo che il Piemonte è una delle regioni più belle e ricche di Italia. Non avremo il mare, è vero, ma abbiamo le intatte valli di montagna, isole che sono veri e propri giardini botanici, un numero di castelli che si avvicina molto al numero di abitanti di alcune province e una delle città metropolitane più vivibili e a misura di uomo di Italia, Torino. Al Piemonte mancano però esploratori insaziabili che abbiano voglia di scoprirlo, di percorrerlo in lungo e in largo, di andare oltre le mete più blasonate e le tappe più conosciute. Vi do 30 buoni motivi per visitarlo, una cosa da fare al giorno per un mese.

Unica raccomandazione: assumetene con cautela, crea dipendenza.

Continua a leggere “30 cose da vedere in Piemonte | Tra castelli, parchi, ville, isole, colline, valli montane è una regione che non sazia mai”

Castel Savoia a Gressoney, il Castello valdostano voluto dalla Regina Margherita

Nel comune di Gressoney-Saint-Jean, nel cuore della Valle d’Aosta, il Castel Savoia è un gioiello di ecletticità fortemente voluto dalla Regina Margherita che amava molto la montagna e i luoghi boschivi e che frequentava soprattutto durante l’estate. Una visita guidata interessante ed esaustiva, un castello incastonato tra boschi e ai piedi del Monte Rosa, affacciato a un vero giardino botanico alpino, istituito nel 1990: il Castel Savoia a Gressoney è una tappa valdostana da non perdere.

Continua a leggere “Castel Savoia a Gressoney, il Castello valdostano voluto dalla Regina Margherita”

Italia da scoprire | 8 luoghi che desidero visitare in Italia e 1 regione italiana da esplorare

In un momento storico particolare come questo, ognuno chiuso nella propria casa, nella propria città, regione, Stato, guardiamo dalle finestre e su internet il mondo che ci stiamo perdendo, le giornate che sembrano scorrere a volte senza un senso, le bellezze di cui non possiamo più godere. L’Italia sta male oggi e chissà fino a quando, il turismo è stato il primo ad essere messo in ginocchio e l’ultimo che riuscirà a rialzarsi. Eppure, la mia mente e il mio cuore di fermarsi non ne hanno ancora l’intenzione. C’è chi ha sempre amato ed esplorato in lungo e in largo il bel Stivale, c’è chi ha ancora tantissimo da vedere. L’Italia è un Paese da scoprire, in lungo e in largo, perché ogni pezzetto è una pepita e produce meraviglia negli occhi di chi sa guardare. In questo articolo ho raccolto 8 luoghi che desidero ( ancora ) visitare in Italia e 1 regione italiana, che devo ancora esplorare per bene. Continua a leggere “Italia da scoprire | 8 luoghi che desidero visitare in Italia e 1 regione italiana da esplorare”

Cosa vedere e cosa fare in Valle Maira | Le tappe da segnare, i luoghi da non perdere

Il Piemonte è custode di valli intatte e autentiche, lontane dal turismo di massa e tutelate dai suoi abitanti che ne vanno fieri, le difendono e spesso tornano a viverci. Se volete iniziare un viaggio tra le valli piemontesi più belle, non ho dubbi: iniziate dalla Valle Maira. Stretta tra Valle Grana e Val Varaita, confinante con la Francia e la Pianura Padana, la Valle Maira prende il nome dall’omonimo torrente che la attraversa per tutta la sua lunghezza, fino a terminare la sua corsa nel Po. Culla di mestieri antichi e perlopiù scomparsi, borghi abbandonati, peculiarità paesaggistiche e territoriali uniche, per quanto riguarda le cose da fare e da vedere, la Valle Maira è ricchissima.  Continua a leggere “Cosa vedere e cosa fare in Valle Maira | Le tappe da segnare, i luoghi da non perdere”

Laghi in Piemonte | 5 escursioni al lago partendo da Torino in giornata o per il weekend

Partire per il lago: non l’avevo considerato! Acque placide in molti casi balneabili, lontani dal turismo di massa che tende a riempire maggiormente le destinazioni marine, il lago è una buona soluzione in numerosi casi. Se poi vivete in Piemonte o nei pressi di questa regione, sappiate che sono tantissimi i laghi presenti: ci sono quelli alpini e incastonati in paesaggi stupendi, oppure i grandi laghi che custodiscono isole fiabesche e avvolte nel mistero. Ci sono poi i laghi non lontani dalle grandi città come Torino, Biella, Cuneo, in cui nuotare e con numerose bellezze da scoprire. Anche se state cercando laghi in Piemonte in cui tuffarvi e prendere il sole, siete nel posto giusto. Continua a leggere “Laghi in Piemonte | 5 escursioni al lago partendo da Torino in giornata o per il weekend”

Frantoio Olio Boeri a Taggia| Un viaggio nella produzione dell’olio extravergine da olive taggiasche

Siamo nella patria dell’olio di oliva, nel cuore dei terreni che donano l’ambita oliva taggiasca, quell’oliva per cui è stata istituita la DOP dal 1997 ed è conosciuta come Riviera Ligure DOP che cresce in questa zona, sui terrazzamenti divisi dai muretti a secco, con lo sguardo verso il mare. Coltivate fino a 600 metri sul livello del mare, le vere olive taggiasche sono inconfondibili per via del colore: verdi, nere e viola. Iò nostro viaggio ci porta in un itinerario nei pressi di Imperia, nel cuore di Taggia, per scoprire questo mondo più da vicino. Il viaggio tra le conoscenze e la storia del Frantoio Boeri è stato emozionante. Continua a leggere “Frantoio Olio Boeri a Taggia| Un viaggio nella produzione dell’olio extravergine da olive taggiasche”

Visita Villa Grock a Imperia |Un viaggio di scoperta nel mondo del circo e nella vita del Re dei Clown

Prima di mettere piede a Villa Grock, osservandola solo dallo scorcio che la strada vi dona, immaginate una grande e imponente villa, con romantiche scale di marmo, grandi stanze con vista esclusiva sul mare, un parco e giardino ispirati al mondo del circo. Immaginate la vita di un clown, il più pagato e famoso dell’epoca, che dopo aver visto il mondo intero decide di fare proprio di Imperia, la sua casa. Immaginate le cene in giardino, le luci che si accendono all’ora del tramonto e si riflettono sul laghetto. Immaginate poi un periodo lungo di abbandono, il rischio di perdere tutto questo, l’importante lavoro di recupero e oggi la Provincia di Imperia che tutela e salvaguarda questo luogo per noi, per tutti. Se capitate da Imperia e precisamente a Oneglia, non potete assolutamente perdervi una visita a Villa Grock. Continua a leggere “Visita Villa Grock a Imperia |Un viaggio di scoperta nel mondo del circo e nella vita del Re dei Clown”