Viaggio a Washington: dove mangiare, cosa visitare (gratis) | Perché visitare la capitale degli Stati Uniti d’America

Washington è esattamente il contrario di come te l’aspetti. O almeno così è stato per me. A contribuire alla costruzione del mio immaginario sono state decine di puntate di House of Cards, ma anche i libri di storia. Immaginavo una metropoli gigantesca, una città quasi soffocante, anonima e piena di controlli.

E invece no. L’ho trovata godereccia, movimentata, giovane e a tratti disordinata.

(Vi giuro che la gente suonava il clacson e inveiva nel traffico in macchina)
Il racconto del mio viaggio a Washington, dove mangiare, cosa visitare.

Continua a leggere “Viaggio a Washington: dove mangiare, cosa visitare (gratis) | Perché visitare la capitale degli Stati Uniti d’America”

Bali fai da te 10 giorni | Il mio lento innamoramento per l’isola degli Dei

Scettica! Sono stata scettica fin da subito: da quando ho prenotato i voli fino a quando sono atterrata. Per la prima volta nella mia vita chi mi stava attorno era molto più entusiasta del mio viaggio, rispetto a me. Nella mia mente immaginavo chiaramente un’isola invasa da turisti, finta, costruita ad hoc per occidentali boho-chic alla ricerca del loro io interiore tra resort e retreat di yoga, a pavoneggiarsi in spiaggia tra surf e birre al tramonto, un mondo fatto di centrifugati e bowl Instagrammabili. Se la pensavo così perché partire? Per due motivi: il primo è che quest’anno non toccava a me scegliere la meta per il viaggio estivo ed il secondo, perché in fondo ero curiosa. Continua a leggere “Bali fai da te 10 giorni | Il mio lento innamoramento per l’isola degli Dei”

Quattro libri da leggere in Autunno | Quattro libri per quattro mete, l’Autunno tra le righe

L’autunno. Cos’è, se non storie di fantasmi e foglie secche, tè caldo e castagne sul fuoco? L’aria sembra profumare di pioggia anche quando non piove, e in casa si prova quella impagabile sensazione di sentirsi al sicuro mentre fuori inizia a far freddo. Questa atmosfera sembra chiedere letture importanti, come quelle dei grandi classici o di romanzi storici con ambientazioni intriganti. Meglio ancora se così belle da spingere a prenotare un volo.

Qui di seguito, i miei consigli per trascorrere qualche ora muniti di copertina e curiosità: quattro libri perfetti da leggere in Autunno, quattro libri per quattro mete autunnali. Continua a leggere “Quattro libri da leggere in Autunno | Quattro libri per quattro mete, l’Autunno tra le righe”

Deserto del Wadi Rum in Giordania | Come organizzare la vostra notte in un campo tendato berbero

Trascorrere una notte nel deserto è un’esperienza unica ed indimenticabile, ogni deserto è a sé stante e le esperienze sono estremamente diverse tra loro. Per questo motivo, reduci dal viaggio in Marocco, una volta prenotati i voli, abbiamo subito iniziato a cercare informazioni sul deserto del Wadi Rum, in Giordania, curiose di scoprire ciò che ci aspettava: ecco come organizzare la vostra notte in un campo tendato berbero e le escursioni da fare. Continua a leggere “Deserto del Wadi Rum in Giordania | Come organizzare la vostra notte in un campo tendato berbero”

I parchi più belli di Roma : idee per picnic all’aperto in ogni stagione

Vivo a Roma da un anno. Un anno esatto. Ho lasciato Napoli per trovare un po’ di ordine e, direte voi, che ci faccio a Roma? Ordine zero, mezzi pubblici in orario giammai e in quanto partenopea non posso non sentire minimamente la mancanza del mare.

Eppure vuoi mettere la punta di blu e rosa di cui il cielo capitolino tende a tingersi al tramonto? Soprattutto in autunno, quando il clima è più fresco, ma è ancora tanta la voglia di stare all’aperto. Una rassegna tra i parchi più belli di Roma, quelli in cui fare picnic all’aperto in ogni stagione.

Continua a leggere “I parchi più belli di Roma : idee per picnic all’aperto in ogni stagione”

Corsica a Maggio e Settembre | Itinerario in Corsica 6 giorni fuori stagione

La Corsica è una di quelle mete di cui si sente parlare sempre troppo poco, lo pensavo già prima di partire ed ora ne sono sempre proprio convinta. Selvaggia, aspra e autentica è una di quelle terre che non hanno perso la loro anima. Rustica al punto giusto, meglio di un diamante grezzo perché non ha bisogno di essere lavorata per essere amata. La Corsica ed il Cap Corse sono una di quelle terre che ami o che odi, qui non ci sono mezze misure.

Per me è stato amore, complici la tranquillità di maggio ed una compagna di viaggio speciale, la mia mamma! Un viaggio intenso tra il Cap Corse e la costa nord della Corsica ecco qui il mio itinerario in Corsica 6 giorni fuori stagione. Continua a leggere “Corsica a Maggio e Settembre | Itinerario in Corsica 6 giorni fuori stagione”

Serie Tv Lovers | Cinque (+ 2) luoghi da vedere se amate queste serie Tv

Se siete ghiotti di serie tv e fremete dalla voglia di fiondarvi in una ciotolona di Netflix e pop corn, se sognate di imbattervi in John Snow, o immaginate di trovarvi al cospetto della regale campagna inglese, di entrare in una macchina del tempo saltellando in un’altra epoca siete viaggio&serie-tv dipendenti: i destinatari perfetti di questa manciata di consigli. Aspettatevi posti dirompenti che sazieranno la vostra fantasia, lasciandovi a digiuno solo di John Snow (lui, ahimè, è fuori mano, fuori portata, fuori dalla nostra galassia). Continua a leggere “Serie Tv Lovers | Cinque (+ 2) luoghi da vedere se amate queste serie Tv”

Estate in città? 5 cose da fare per rilassarsi e ripararsi dal caldo a Torino

Vacanze finite o non ancora iniziate? L’estate a Torino è davvero bollente, ma anche nel capoluogo piemontese è possibile trovare oasi di fresco in cui potersi rilassare. Ecco quindi 5 cose da fare per resistere al caldo in città e staccare la spina. Continua a leggere “Estate in città? 5 cose da fare per rilassarsi e ripararsi dal caldo a Torino”

Guida su San Vito Lo Capo | Come arrivare, dove dormire, dove mangiare

Questa guida definitiva a San Vito Lo Capo è la mia opera prima nell’ambito delle guide turistiche assolute. Ma davvero, non è questione di essere presuntuosi, ma su San Vito Lo Capo sono preparatissima perché oltre a essere una delle più importanti località turistiche della Sicilia (e forse di tutta Italia) è anche vicina alla mia residenza natìa. 

Ma non solo, a San Vito Lo Capo ho trascorso le ultime tredici estati della mia vita, come receptionist in un hotel. Mentre scrivo, sono per la prima volta “libera” da questo lavoro. E sono attualmente consulente per la comunicazione di alcune strutture turistiche. Sappiate che tutto quello che vi segnalerò in questo articolo viene fuori dalla conoscenza personale, ma soprattutto conosco le persone che ci stanno dietro (anche se non sono miei clienti!). 

Tutto questo preambolo per introdurvi alla lettura della Guida definitiva su San Vito Lo Capo, come arrivare, dove dormire, dove mangiare. Continua a leggere “Guida su San Vito Lo Capo | Come arrivare, dove dormire, dove mangiare”

Due giorni a Bologna | Cosa non perdere tra portici, biciclette e cantautori

Bologna è una città a misura d’uomo, si percorre in bici sotto i suoi magnifici portici che, all’occorrenza, riparano dalla pioggia. Gli angoli nascondono scritte studentesche e manifesti politici, i ragazzi si riuniscono in Piazza Maggiore per cantare qualche canzone con la chitarra e ci si sente accolti da quest’atmosfera lontana dalle grandi metropoli.

La prima volta che arrivai a Bologna trovai un tempo pessimo: nebbia e pioggia per tutto il week end, mi sono ripromessa di tornarci e l’occasione è arrivata qualche mese fa quando, prima di raggiungere la città di Ferrara ho deciso di fare tappa a Bologna. Ho trascorso due giorni qui e sono bastati per ricredermi totalmente. Ciò che colpisce a primo impatto è la quantità di giovani che affollano la città, sede dell’Università Alma Mater Studiorum la più antica nel mondo fondata nel 1088 e ancora oggi tra le più rinomate in Italia. Attorno alla vita universitaria si sviluppa una rete di ristoranti e locali unici, sia per il loro stile sia per la cucina deliziosa. Due giorni a Bologna, che fare quindi? Cosa non perdere? Continua a leggere “Due giorni a Bologna | Cosa non perdere tra portici, biciclette e cantautori”