Isola di Folegandros nelle Cicladi, guida di consigli pratici per organizzare il viaggio

Se siete alla ricerca di un’isola della Grecia autentica, lontana dal turismo di massa e fuori dai soliti itinerari, Folegandros è l’isola che fa per voi! 

Nel cuore del Mar Egeo, a Sud di Atene, Folegandros è una delle isole meno conosciute dell’arcipelago delle Cicladi. La tranquilla e bellissima isola di soli 13 km ha solo tre centri abitati collegati da un’unica via che la percorre da Nord a Sud. I villaggi tutti diversi tra loro e sono Chora, il principale, più antico e decisamente più vivace, posizionato su un’alta scogliera al centro dell’isola; Karavostasi il tranquillo porticciolo dell’isola che si sviluppa attorno ad una meravigliosa spiaggia di ciottoli bianchi ed infine la bellissima Ano Meria, dove risiedono la maggior parte degli isolani stabili, che non ha un vero centro ma si sviluppa lungo la strada principale, qui si ammira la Grecia. 

Continua a leggere “Isola di Folegandros nelle Cicladi, guida di consigli pratici per organizzare il viaggio”

Castello di Fénis, una visita da non perdere

Se Castel Savoia è il castello romantico delle principesse ed il castello di Verrès è quello dei cavalieri, il Castello di Fénis con le sue torri e le sue alte mura merlate nell’immaginario comune rappresenta alla perfezione il castello medievale! 

Nonostante il suo aspetto, piuttosto bellicoso, non venne costruito a scopi difensivi ma bensì come una dimora residenziale per la famiglia Challant. Il castello, che è quasi un tutt’uno con il borgo, sorge a Fénis a solo una ventina di chilometri da Aosta. Grazie al suo fascino antico questo maniero è senza ombra di dubbio il più conosciuto e visitato del circuito dei castelli, e vi suggerisco di fare altrettanto ed aggiungerlo alla vostra lista di luoghi da visitare in Valle d’Aosta

Continua a leggere “Castello di Fénis, una visita da non perdere”

Le spiagge di Corfù, quelle a nord da non perdere

La bellissima isola di Corfù è la meta perfetta per gli amanti del mare e non solo, da visitare tra maggio e ottobre. È un’isola dalla vegetazione lussureggiante e rigogliosa, non passeranno inosservate le distese di ulivi e cipressi che nascono spontanei praticamente ovunque, e ricca di storia, con i suoi castelli bizantini, le fortezze veneziane e i palazzi di estate delle famiglie reali. 

Un vero e proprio paradiso nel cuore dell’Adriatico, l’isola di Corfù è una destinazione che può accontentare i gusti di tutti, soprattutto se siete in cerca di spiagge incredibili. Vi racconto in modo specifico quella a nord di Corfù.

Continua a leggere “Le spiagge di Corfù, quelle a nord da non perdere”

Itinerario Corfù di poco meno di una settimana, concentrandosi sul nord

Un itinerario di 6 giorni nel nord di Corfù per guidarvi alla scoperta di un’isola che ha saputo stupirmi e che ha superato le mie aspettative! Un itinerario perfetto per le mezze stagioni, creato per godersi appieno le acque trasparenti dell’isola e le sue spiagge, dalle più selvagge fino a quelle attrezzate, le splendide viste panoramiche, che si possono godere dalle scogliere e dalle colline più alte, e senza rinunciare a dei piccoli assaggi di cultura.

Continua a leggere “Itinerario Corfù di poco meno di una settimana, concentrandosi sul nord”

Viaggio a Corfù | Consigli pratici e info per organizzarsi al meglio

Selvaggia, lussureggiante e dalle acque cristalline Corfù è un piccolo paradiso del Mediterraneo. Una meravigliosa isola greca che mette tutti d’accordo, dagli amanti della natura a quelli della movida; è perfetta per chi cerca ampie spiagge attrezzate in sabbia, con i fondali poco profondi, ma anche per chi vuole spiagge selvagge, raggiungibili solo a piedi o via mare. 

Ecco qui una piccola guida per aiutarvi ad organizzare il vostro viaggio fai da te a Corfù con alcuni consigli utili e indirizzi da non perdere. 

Continua a leggere “Viaggio a Corfù | Consigli pratici e info per organizzarsi al meglio”

Camminata al Lago di Sorapis | Sentiero tra le vette delle Dolomiti Bellunesi

Mozzafiato, è questo l’aggettivo che sceglierei se dovessi descrivere in una sola parola il Lago di Sorapis. Un grande lago alpino, a 1925 mt slm, dalle acque naturalmente turchesi incastonato tra le vette delle Dolomiti Bellunesi, patrimonio UNESCO. 

Un luogo incantevole, iconico e a tratti controverso. Quando è immerso nella quiete è un piccolo angolo di paradiso, ma nelle ore centrali del giorno quando, nei mesi estivi, è preso d’assalto da orde di persone perde molto del suo fascino. Il segreto? Arrivate presto al mattino, godetevi lo spettacolo e preparatevi a rientrare quando la maggior parte della gente è arrivata. 

Continua a leggere “Camminata al Lago di Sorapis | Sentiero tra le vette delle Dolomiti Bellunesi”

Lago di Braies, informazioni utili per raggiungerlo e passeggiata ad anello

Il Lago di Braies è un luogo suggestivo, un luogo magnetico, incantevole e a tratti incantato, che ti attrae a sé e non fa più andar via. Sulle sue profonde acque verde smeraldo si specchiano le vette circostanti, corrono veloci le nuvole del cielo e scivolano lente le piccole imbarcazioni in legno dove ridacchiano felici gli innamorati. Per queste e per mille altre ragioni il Lago di Braies negli anni è diventato uno dei laghi più celebri delle Dolomiti. 

Il lago si trova nell’omonima Valle di Braies, all’interno del parco naturale Sennes-Fanes e fa parte di quei territori che nel 2009 sono stati dichiarati patrimonio dell’umanità UNESCO. Nonostante in estate sia un po’ troppo affollato, è uno di quei luoghi che non si possono perdere se si organizza un viaggio nelle Dolomiti. 

Qui trovi alcune informazioni utili per organizzare la tua visita al Lago di Braies.

Continua a leggere “Lago di Braies, informazioni utili per raggiungerlo e passeggiata ad anello”

Escursione ad anello dal Col Raiser al Seceda da fare in estate

Nel cuore della Val Gardena all’interno del Parco naturale Puez-Odle parte delle Dolomiti nord occidentali, patrimonio UNESCO dal 2008, si può andare alla scoperta del meraviglioso altopiano del Seceda. Un’enorme distesa verde che pullula di piccoli sentieri di montagna, meravigliose malghe e rifugi, dominata dal Gruppo delle Odle, un vero paradiso per gli amanti della montagna. 

Dalla sua cima si può ammirare un panorama a 360 gradi sulle Dolomiti che lo circondano, ma soprattutto potrete rimanere incantati dalle iconiche creste rocciose, frutto dell’erosione, che sprofondano nel baratro proprio sotto i vostri piedi e alle loro spalle, a rendere tutto più scenografico, si innalzano le punte del Fermeda. 

Continua a leggere “Escursione ad anello dal Col Raiser al Seceda da fare in estate”

Trekking facile alle Cinque Terre da Levanto a Monterosso

C’è qualcosa di magico nel camminare immersi nella macchia mediterranea; saranno i profumi delle erbe aromatiche e dei fiori che si mescolano alla salsedine, o forse saranno i giochi di luce e ombre che si fanno spazio tra i rami degli alti pini marittimi che danzano al ritmo del vento, sarà il suono delle onde in perfetta sintonia con il canto delle cicale o forse quell’infinità di scorci e viste mozzafiato che ti accompagnano lungo tutto il percorso.

Se poi ci si ritrova a camminare tra due dei borghi più belli della Riviera Ligure, beh è tutto più bello! Oggi vi porterò con me in una delle più belle camminate fatte negli ultimi mesi, il trekking facile tra Levanto e Monterosso, una delle Cinque Terre. 

Continua a leggere “Trekking facile alle Cinque Terre da Levanto a Monterosso”

Tre Cime di Lavaredo, escursione per ammirare il simbolo delle Dolomiti

Non puoi dire di essere stato nelle Dolomiti se non sei stato almeno una volta ai piedi delle Tre Cime di Lavaredo. Sono il simbolo indiscusso della Val Pusteria e la prima immagine che viene in mente quando si pensa alle Dolomiti, Patrimonio UNESCO. Le Tre Cime di Lavaredo sono un luogo incantevole del Trentino Alto Adige ed un vero e proprio paradiso per gli amanti del trekking e della montagna.

Ma qual è il modo migliore per ammirarle? Senza ombra di dubbio è percorrere a piedi il Giro delle Tre Cime di Lavaredo. Un trekking imperdibile, facile e ad anello, che le circumnaviga e vi permetterà di ammirarle da tutte le angolazioni. Un giro meraviglioso che vi lascerà senza parole!

Continua a leggere “Tre Cime di Lavaredo, escursione per ammirare il simbolo delle Dolomiti”