Malta e Gozo all’aria aperta| Tre itinerari da fare a piedi

Mi piace viaggiare in primavera, credo che sia la stagione in cui la natura si mostra in tutto il suo splendore soprattutto se si parla delle isole del mediterraneo. Quest’anno per il mio viaggio primaverile dovevo attraversare la Grecia, ma all’ultimo i piani sono cambiati e mi sono ritrovata a programmare il mio viaggio tra Malta e Gozo in compagnia della mia mamma.
Dopo l’inverno avevamo entrambe bisogno di stare il più possibile all’aria aperta e in 6 giorni abbiamo percorso 110km a piedi! La vera difficoltà è stata reperire informazioni sugli itinerari a piedi da percorrere in queste magnifiche isole.
Qui potete trovare i 3 itinerari a piedi che più mi son piaciuti. Buon cammino! Continua a leggere “Malta e Gozo all’aria aperta| Tre itinerari da fare a piedi”

5 libri di viaggio per 5 lettori diversi

Leggere un libro è come guardare un film mentre lo girano, frugare fra i pensieri di uno scrittore, comprendere quanto e per cosa si emoziona. Leggere libri di viaggio è tutto questo, e di più. Perché è la scoperta delle vicissitudini interiori di chi si trova a stretto contatto con un posto nuovo e con gente reale che vive dall’altra parte del mondo, con modi di vita sconosciuti, che dopo le prime pagine vi appariranno familiari, autentici. Non tutti sono in grado di apprezzare questo tipo di libri, o comunque non tutti allo stesso modo. Per questo ho scelto generi diversi, in base alle inclinazioni e alla personalità dei lettori. Continua a leggere “5 libri di viaggio per 5 lettori diversi”

Prima volta a New York: consigli pratici per il vostro viaggio

New York era il mio sogno dall’età di 12 anni, da quando ho iniziato a guardare i primi film romantici, le prime serie tv e ad ascoltare le canzoni di Beyonce, Jennifer Lopez e tantissimi altri. Mettevo le cuffie del mio primo iPod e immaginavo che anche io, un giorno, avrei potuto camminare per quelle strade. Me la sono presa con calma, con i miei tempi, non ho avuto fredda e circa 12 anni dopo sono riuscita a realizzare uno dei miei grandi sogni: oggi ho 24 anni e sono appena tornata da New York. Continua a leggere “Prima volta a New York: consigli pratici per il vostro viaggio”

Parigi da sola per una settimana | Dove alloggiare, cosa vedere, come innamorarsi

Spend some time alone.

Ero in libreria quella mattina, 15 minuti prima di partire. E un’agenda con questa scritta mi balza sotto lo sguardo. Un consiglio, un invito, un monito…? L’agenda l’ho comprata, messa nello zaino e saltata sul treno.
Ma facciamo un passo indietro. Sono ben certa che poco vi interessino le mie vicissitudini personali però niente, ve le dovete sopportare. Continua a leggere “Parigi da sola per una settimana | Dove alloggiare, cosa vedere, come innamorarsi”

Copenaghen: consigli pratici per visitare la capitale danese

Copenaghen non è mai stata nella mia top list di destinazioni da visitare, anzi l’ho sempre evitata. Per caso lo scorso anno è diventata la prima tappa del mio viaggio on the road in Danimarca. E alla fine mi ha rapita!

Ecco una piccola guida di consigli pratici per visitare Copenaghen senza pensieri. Continua a leggere “Copenaghen: consigli pratici per visitare la capitale danese”

Passeggiata golosa nello street food siciliano | Da leggere a stomaco pieno

DISCLAIMER Ci sono tanti, davvero tanti piatti che meriterebbero menzione in un post sullo street food siciliano e diffidate da qualsiasi guida o elenco che si vanti di esaustività. Chiedo scusa anticipatamente alle bontà che non citerò, ma sono sicura che i miei  compaesani sapranno rendere onore a tutti.

Sono appena tornata dalla Thailandia dove ho dovuto chinare il capo e annientare qualsiasi pregressa convinzione sulla supremazia dello street food siciliano. Non linciatemi, ma davvero siamo dei dilettanti al confronto.

Se è vero però che a Bangkok si passeggia tra carbonelle, wok e pentoloni, in Sicilia il cibo da strada prende la forma di vere e proprie opere d’arte, incantevoli già alla vista.

E poi, senza rischiare di essere tacciata di superbia, gli ingredienti utilizzati sono un’altra cosa. Continua a leggere “Passeggiata golosa nello street food siciliano | Da leggere a stomaco pieno”

Polignano a Mare, dove i naviganti incontrano i poeti

Pare che il destino di Polignano a Mare sia stato preveduto dagli antichi. Secondo alcuni studiosi il nome di questo borgo dalla bellezza senza tempo deriverebbe da Polimnia, la musa dell’orchestica, arte scenica della poesia, della musica e della danza. Polignano, con le sue casupole bianche a strapiombo sul mare, le stradine strette e le svariate terrazze romantiche, è una piacevole scoperta per i viaggiatori che amano la letteratura. Continua a leggere “Polignano a Mare, dove i naviganti incontrano i poeti”

Venezia instagrammabile: 6 fotografie che dovete fare, per forza

Venezia è una delle città più caratteristiche al mondo proprio perché nasce sull’acqua e continua a galleggiare insieme alle sue attrazioni, ai suoi abitanti e a migliaia di turisti che ogni giorno affollano le stradine del centro. Chi mi conosce sa che non viaggio mai lontana dalla mia Reflex o da qualunque altro dispositivo che mi consenta di catturare gli attimi più belli della mia vacanza, inoltre la grande influenza che i social network hanno sulla nostra società ci porta all’incessante bisogno di dover condividere ogni nostra azione, sorriso o scoperta con gli altri. Sebbene da questo argomento siano nate molte critiche negli ultimi anni, noi viaggiatori ne cogliamo sempre il lato migliore: condividere le nostre esperienze con gli altri facendo crescere il desiderio di serendipità. Per questo oggi voglio far perdere il punto di partenza del vostro viaggio, consigliandovi 5 posti instagrammabili da fotografare nella città di Venezia lontani dalla grande notorietà di Piazza San Marco.  Continua a leggere “Venezia instagrammabile: 6 fotografie che dovete fare, per forza”

Isola di Maiorca, 5 luoghi da non perdere della perla del Mediterraneo

Che Maiorca fosse la perla del Mediterraneo l’avevo letto ovunque, ma il perché l’ho capito solo al termine del mio breve, ma intensissimo, viaggio. Con un’amica inglese eravamo alla ricerca di una meta per la nostra consueta fuga primaverile. Cercavamo un’isola, facilmente raggiungibile per entrambe, dove trascorrere quattro giorni nel mese di Marzo. La scelta è ricaduta su Maiorca, l’abbiamo attraversata da nord a sud e da est ad ovest, percorrendo in auto più di 800km.
Di tutta l’isola ecco i 5 luoghi in cui ho davvero lasciato il cuore! Continua a leggere “Isola di Maiorca, 5 luoghi da non perdere della perla del Mediterraneo”

Piccola guida di Palermo da una (quasi) palermitana DOC

Palermo, la città della serendipitàUn luogo che può portarti ovunque ed essere qualsiasi cosa. In qualsiasi momento. Inaspettatamente.

Di Palermo, prima del mio trasferimento al primo anno di università, ricordo tre cose: una strada piena di libri usati, l’orto botanico e i cartelloni pubblicitari della Via Regione Siciliana. Continua a leggere “Piccola guida di Palermo da una (quasi) palermitana DOC”