Pausa pranzo a Torino: 6 posti in cui fare pranzo con meno di 10 euro

La pausa pranzo ha mille sfaccettature: momenti per infilare un impegno di lavoro, un incontro con un’amica o un attimo di pace in cui staccare la mente tra mille impegni. Ma che vengano fatte per dovere o per piacere, se le pause pranzo sono in compagnia e soprattutto davanti a un piatto nutriente e sano ci piacciono di più! Questo articolo, lo ammetto, l’ho scritto soprattutto per me, perché spesso mi dimentico dei posticini che ho provato e che vorrei provare e tendo a fissarmi sui soliti. E quindi eccoli, 6 posti in cui fare pausa pranzo a Torino ( spendendo meno di 10 euro ). Continua a leggere “Pausa pranzo a Torino: 6 posti in cui fare pranzo con meno di 10 euro”

4 giorni a Monaco di Baviera e dintorni|Cosa non perdere di una città che vi stupirà

Monaco, capitale della Baviera, è stata la mia destinazione per alcuni giorni di viaggio a fine Agosto. Sono stata in Baviera tantissimi anni fa, sulla Romantische Strasse, durante una gita al liceo e da allora non ero più riuscita a tornare. Sono stata a Monaco con mia mamma e con la scusa avevamo pensato di andare anche al Castello incantato di Neuschwanstein, tutte le informazioni le trovate già qui, nell’articolo di Carmela. In questo articolo invece vi racconto le mille cose da fare 4 giorni a Monaco di Baviera ( sì, ce ne sono tantissime! ). Continua a leggere “4 giorni a Monaco di Baviera e dintorni|Cosa non perdere di una città che vi stupirà”

Torino dall’alto: 8 posti da cui ammirare la città sabauda

Torino, la mia città, con le sue colline che l’abbracciano e non la lasciano mai, che sia quando il vento soffia forte o quando i tetti si ricoprono di neve, quando il sole è alto nel cielo o quando le foglie si accartocciano lungo i viali. Torino è una città che rinasce, anno dopo anno, che pian piano comincia a farsi strada nel cuore di chi è qui per lavoro o per studio e poi decide di non lasciarla più, o in chi è costretto a farlo e non la dimentica e torna quando può. Torino proprio grazie alle colline che la circondano è il luogo ideale in cui arrampicarsi da un lato o dall’altro, su per le stradine di un parco o di una villa seicentesca, per decine di piani di un grattacielo o dal monumento simbolo della città. Venite con me, vi porto a vedere la vista, per innamorarsi di Torino dall’alto, 8 luoghi da cui ammirare la città sabauda. Continua a leggere “Torino dall’alto: 8 posti da cui ammirare la città sabauda”

Viaggio in Corsica | Consigli pratici, il traghetto, le strade, dove conviene dormire

Un viaggio in Corsica non era assolutamente nei progetti. Non per qualche ragione particolare, semplicemente perché non era nei nostri progetti di viaggio a breve termine. E invece, quest’estate, dopo che abbiamo realizzato di avere una settimana libera di fronte a noi, ho scartabellato mentalmente dove potevamo andare, per fare un po’ di mare non troppo lontano da casa con rientro esattamente dopo 8 giorni, data in cui all’alba avevo l’aereo con destinazione Saragozza. Ho prenotato tutto il giorno prima e, ancora oggi non ci credo, abbiamo speso davvero molto poco rispetto alle aspettative. Vi racconto come organizzare il vostro viaggio al meglio, dove alloggiare, dove conviene dormire. Continua a leggere “Viaggio in Corsica | Consigli pratici, il traghetto, le strade, dove conviene dormire”

Due giorni a Saragozza da sola: come arrivare, dove mangiare, cosa fare nel capoluogo dell’Aragona

Il capoluogo dell’Aragona, conosciuta soprattutto per la festa del Pilar che si tiene a ottobre, è in realtà una città vivacissima e tipicamente spagnola, perfetta da visitare in un week-end o un ponte. Il giorno più importante di Saragozza è il 12 ottobre, festa della Madonna del Pilar, patrona della città, giorno in cui si svolge l’Offerta dei Fiori: migliaia di persone provenienti da tutto il mondo e vestite con i costumi tipici raggiungono la piazza del Pilar per depositare davanti alla Madonna milioni di fiori. La festa è molto sentita dagli aragonesi, ma Saragozza ha molto da offrire non solo religiosamente. Vi racconto cosa vedere in due giorni a Saragozza e tutti i consigli pratici per vivere la città. Continua a leggere “Due giorni a Saragozza da sola: come arrivare, dove mangiare, cosa fare nel capoluogo dell’Aragona”

Parigi insolita | 10 cose da fare per chi non viene a Parigi per la prima volta

Parigi è davvero una città in continuo mutamento, bellissima, mai scontata, sempre nuova: forse una delle uniche città in cui non mi stanco mai di tornare. Parigi sa un po’ di casa, di sogni infantili, di meraviglie da scoprire in ogni angolo. Sono tornata a Parigi per più di una settimana a Luglio, per la mia terza volta. Ma quello che ha contraddistinto questa volta rispetto alle precedenti in cui sono stata in famiglia e con un’amica, è che questa volta ho scoperto Parigi in un viaggio in solitaria: solo io e Lei. Così, ho lasciato alle spalle le mete più gettonate e turistiche che, se venite a Parigi per la prima volta dovete obbligatoriamente visitare, vivendola meno da turista e più da parigina. Vi racconto la mia Parigi insolita, 10 cose da fare se ( non) venite a Parigi per la prima volta. Continua a leggere “Parigi insolita | 10 cose da fare per chi non viene a Parigi per la prima volta”

5 posti instagrammabili di Roma | Gianicolo, Trastevere, Clivo di Scauro, quartiere Trullo e Eur

Sono un’inguaribile esploratrice: se fossi nata in epoche lontane probabilmente mi sarei arruolata in qualche spedizione alla scoperta di nuovi continenti. La curiosità non mi accompagna solo nei miei viaggi, ma anche nella mia città: Roma. Nonostante sia sempre nata e vissuta qui, sembra che non finisca mai di scoprirla. Ogni volta conosco strade, angoli, musei e realtà nuove. Ammetto che è una grande fortuna vivere in una grande città. A guidarmi nelle spedizioni sono le mie amiche, che mi accompagnano in luoghi di Roma sconosciuti e arrivate a destinazione ogni volta mi dicono “Bello! Ma come diavolo l’hai trovato questo posto?!” Non ho ancora risposta a questa domanda ma sono in grado di mostrarvi 5 posti instagrammabili di Roma, atipici, poco turistici e assolutamente sorprendenti.   Continua a leggere “5 posti instagrammabili di Roma | Gianicolo, Trastevere, Clivo di Scauro, quartiere Trullo e Eur”

Viaggio a Lanzarote, l’isola dai mille colori: itinerario di 3 giorni tra spiagge, vulcani e attrazioni

Lanzarote, nell’itinerario del mio viaggio, era la prima di due isole e qui ho trascorso quattro giorni che sono bastati per goderci l’isola e vedere tutte le cose più importanti. Di seguito, potete trovare un piccolo itinerario di 3 giorni tra spiagge, vulcani e attrazioni, con tutti gli highlights dell’isola, per poterla ammirare a 360°. Continua a leggere “Viaggio a Lanzarote, l’isola dai mille colori: itinerario di 3 giorni tra spiagge, vulcani e attrazioni”

I borghi siciliani più belli | Marzamemi, Erice, Piazza Armerina, Cefalù, Scopello, Marsala

La Sicilia non mi lascia mai andar via, mi tiene più stretta ogni volta che torno, e mi spinge a ritornare ancora. Io lo chiamo mal di Sicilia.

Su dolci colline raggiungibili con la funivia e vista mare, in conche arroccate e isolate nel cuore dell’isola, accanto al mare con la brezza che accarezza le loro pietre e le piante grasse: i borghi siciliani sono speciali, numerosi e diversi tra loro. Come la terra che li ospita e che amo immensamente. Dalla Sicilia occidentale a quella orientale, un viaggio tra i borghi che ho amato di più: Marzamemi, Erice, Piazza Armerina, Cefalù, Scopello e Marsala. Continua a leggere “I borghi siciliani più belli | Marzamemi, Erice, Piazza Armerina, Cefalù, Scopello, Marsala”

Viaggio a Porto da sola | 2 giorni nella sua decadente bellezza

È stata la città a cui ho deciso di dedicare la partenza del mio Cammino di Santiago. Eppure non ero ancora una pellegrina, ma non ero già più una turista. Ero una viaggiatrice, di quelle zaino e ostello, come piace a me. Porto, in soli 3 giorni mi ha regalato un dolce anticipo di ciò che quel viaggio avrebbe rappresentato per me. Vi parlo del mio viaggio a Porto da sola e di cosa fare in 2 giorni. Continua a leggere “Viaggio a Porto da sola | 2 giorni nella sua decadente bellezza”