Fuerteventura e serendipità: 10 spiagge che non vorrete più lasciare

Quando Elisa mi ha chiesto cosa fosse per me la Serendipità non ho avuto dubbi nel rispondere: per me è un luogo ed è Fuerteventura! Il mio piccolo angolo di paradiso, dove mi sento a casa. L’isola fa parte dell’arcipelago delle Isole Canarie, delle sette la più desertica e la più ad est, proprio di fronte alle coste del Marocco. Come tutte le isole dell’arcipelago gode di un clima mite, splende il sole praticamente tutto l’anno. È una di quelle mete che o la si odia o la si ama, e per me è stato amore a prima vista. Continua a leggere “Fuerteventura e serendipità: 10 spiagge che non vorrete più lasciare”

Tour della Valle d’Itria | Viaggio nella Puglia bianca

Ho adorato il Salento in un on the road a ottobre ( e ho fatto il bagno! ), adoro il lungomare di Bari, la frenesia di Lecce, aspetto (im)pazientemente di visitare il Gargano, sono stata a Foggia e in un recentissimo viaggio sono andata alla scoperta della zona dei Monti Dauni, ma per il momento nessun posto della Puglia mi ha fatto battere di più il cuore: un tour della Valle d’Itria, nella Puglia più rurale, più semplice, più bianca è una di quelle cose da segnare nel proprio personale elenco di viaggi da realizzare.  Continua a leggere “Tour della Valle d’Itria | Viaggio nella Puglia bianca”

Che viaggiatrice sei? | 5+1 viaggiatrici, perché non c’è un solo modo di esserlo

Ma voi vi siete mai seduti a tavolino e vi siete chiesti che tipo di viaggiatori siete? Amate il mare o la montagna o non riuscite a fare a meno di nessuno dei due? Vi piace rilassarvi o siete sempre a caccia di nuove avventure? Siete da campeggio o da hotel a cinque stelle? Questo mese, nell’articolo di gruppo che spero diventi sempre di più un’abitudine, ho chiesto a Federica, Ezia, Teresa, Federica e Carmela semplicemente: Che viaggiatrice sei?. I loro racconti e resoconti sono qui e non potrebbero essere più diversi. Perché così come non esiste un solo modo di viaggiare, non esiste neppure un solo modo di essere viaggiatori. Ovviamente, la domanda l’ho posta anche a me stessa. Continua a leggere “Che viaggiatrice sei? | 5+1 viaggiatrici, perché non c’è un solo modo di esserlo”

Santorini | Viaggio tra spiagge, tramonti, libri e romanticherie

Santorini è l’isola greca perfetta, dove l’azzurro si sposa col bianco come la schiuma fa con le onde. Con le chiesette ortodosse, le aziende vinicole che all’occasione diventano gallerie d’arte, le casette scavate nel cratere e le spiaggette che variano in base al colore assunto dalla lava nel tempo, Santorini è un luogo unico al mondo. Continua a leggere “Santorini | Viaggio tra spiagge, tramonti, libri e romanticherie”

Viaggio a Bucarest | Weekend tra castelli, parchi e sapori dell’Est Europa

Io, a organizzare gli addii al nubilato, mi impegno. La prendo come una cosa seria eh, molto più seria del matrimonio in sé. Io e le mie amiche la viviamo come una vera e propria missione: ci accordiamo per una call su skype in modo da affrontare l’argomento con tutta la serietà del caso, mettendo in piazza esigenze della sposa e delle sue amiche, discutiamo, litighiamo, ci addormentiamo davanti allo schermo, e beviamo molto caffè.
No, inutile che cominciate a insinuare che stiamo lì a contattare spogliarellisti e a scegliere cannucce a forma di pene, nulla di tutto questo.

Siamo gente seria, noi. Continua a leggere “Viaggio a Bucarest | Weekend tra castelli, parchi e sapori dell’Est Europa”

Borghi letterari in Italia | Dal Veneto alla Sicilia, da Leopardi a Pirandello

Ogni città ha il suo simbolo: Milano ha il Duomo, Roma ha il Colosseo, Napoli il Vesuvio. Ma ci sono borghi e città diventati famosi non tanto per la loro arte o architettura, quanto per aver dato i natali o aver ospitato poeti e scrittori. Cittadine che, ancora oggi, conservano le case museo visitabili dai turisti. In questo articolo voglio consigliarvi alcuni dei borghi più famosi d’Italia dove potrete trascorrere un week end in tutta serenità, lontani dalla routine e dal traffico della metropoli. Come dicono le mie amiche, i miei itinerari letterari sono più simili ad un vero e proprio pellegrinaggio in onore di poeti e scrittori. Perdonatemi, ma dopo aver trascorso ore ed ore sui libri di letteratura certi posti vuoi vederli con i tuoi occhi! Continua a leggere “Borghi letterari in Italia | Dal Veneto alla Sicilia, da Leopardi a Pirandello”

Slovenia | Consigli pratici per il vostro viaggio on the road

Ho conosciuto la Slovenia per la prima volta di ritorno da un viaggio giù per la Croazia e ne ho assaporato solo la sua parte più a ovest, quella al confine italiano, prossima a Trieste. In un secondo recentissimo viaggio ho invece avuto la possibilità di visitare la parte più a est, tanto che questa Terra per me non ha – quasi – più segreti.  Amo le terre forti, con persone dal cuore grande che le abitano. In questo primo articolo vi racconto come organizzare al meglio il vostro viaggio, quali sono le tappe imperdibili da inserire nel vostro itinerario e qual è la stagione più adatta. Continua a leggere “Slovenia | Consigli pratici per il vostro viaggio on the road”

Intervista a Giovanna Zortea | Da un piccolo paesino del Trentino al primo viaggio da backpacker tra Perù e Bolivia

Mi chiamo Giovanna, ho 25 anni e sono nata in un piccolo paesino della Valsugana, in Trentino Alto-Adige. Ho da poco terminato il mio percorso di studi in Traduzione Specializzata e, forse proprio per il mio amore nei confronti delle lingue e delle culture straniere, adoro viaggiare e conoscere persone e luoghi diversi da quelli che sono abituata a vedere vicino a me. Sono una ragazza piuttosto calma, talvolta pigra e, in alcune occasioni, un po’ paurosa. Quando viaggio, però, mi trasformo: mi sembra di non avere più paura di niente, di avere talmente tante energie da poter camminare per chilometri e chilometri e sono sempre pronta a chiacchierare e stringere amicizia con persone sconosciute! Tra le altre mie passioni c’è sicuramente la lettura: fin da quando ero piccola sono sempre stata un’accanita lettrice e in un mese ero capace di divorare decine e decine di libri! Dopo aver viaggiato con la fantasia grazie alla lettura oppure accompagnata dalla mia famiglia o dai professori della mia scuola, sono finalmente partita senza genitori, e il primo viaggio che mi ha stregata e mi ha fatta ammalare di “wanderlustite” è stato il mese che ho trascorso tra il Perù e la Bolivia insieme a un’amica. Continua a leggere “Intervista a Giovanna Zortea | Da un piccolo paesino del Trentino al primo viaggio da backpacker tra Perù e Bolivia”

Guide di viaggio | Quelle che (non) usiamo per organizzare i nostri viaggi

C’è stato un momento in cui tutte le serendipitose, compresa me, hanno idealmente messo le dita sulla tastiera nello stesso momento, da Torino a Trapani, passando per Roma e Napoli. Abbiamo raccolto idee e fotografie perché la stagione dei viaggi è cominciata e per organizzarsi nel modo giusto quasi sempre si ha bisogno delle guide di viaggio giuste. Vi raccontiamo quali usiamo noi, quali vi (s)consigliamo e perché, come organizziamo i nostri prossimi viaggi. Che saranno tanti, statene certi!

Continua a leggere “Guide di viaggio | Quelle che (non) usiamo per organizzare i nostri viaggi”

Il castello incantato di Neuschwanstein tra natura, fiaba e leggenda

Nell’Algovia orientale, nel cuore della Baviera, c’è la Contea del Cigno (in tedesco Schwangau), in cui troneggia una roccaforte fiabesca dallo stile autenticamente neogotico e intrisa di leggende cavalleresche. Il castello prende il nome di Neuschwanstein, che significa “nuova fortezza del cigno”, in riferimento allo stemma dei re tedeschi. Terminato nel 1886, fu fatto costruire -senza badare a spese- da Ludovico II di Baviera, per avere una residenza personale in cui poter dimenticare la débâcle della monarchia tedesca dell’epoca. In una lettera all’amico Richard Wagner, il re Ludovico II definì la gola di Pöllat, in cui si ritrova incastonato il castello, uno dei luoghi più belli che si possano trovare… Continua a leggere “Il castello incantato di Neuschwanstein tra natura, fiaba e leggenda”