Cosa fare e cosa vedere a Bologna – in un giorno o tutta la vita

Ci sono le città a cui ti leghi senza una ragione plausibile: nessun amore conosciuto a Bologna, nessun corso di studi, master o lavoro, nessun amico che si è trasferito qui lasciando un vuoto, nessun treno perso per fare una follia. Bologna mi è cara come qualcosa a cui senti di appartenere e basta, senza una ragione verosimile.

Così, ogni volta che capitiamo di passaggio ci piace fermarci e starci un po’, ogni tanto ne parliamo sfogliando vecchie fotografie, meditiamo di tornarci, ci concentriamo sui dintorni con la scusa di rivederla: cosa fare e cosa vedere a Bologna, sperando che vi sia cara almeno un pochino.

Continua a leggere “Cosa fare e cosa vedere a Bologna – in un giorno o tutta la vita”

Mangiare orientale a Torino, gli indirizzi da salvare – e poi provare

Uno dei luoghi in cui io abbia mangiato meglio al mondo è stato il Giappone. Non solo sushi, anzi, pochissimo e introvabile sushi perché in realtà la cucina giapponese è fatta di molto altro, di varietà e gusto, di colore e silenzio. Amo provare ristoranti orientali anche a Torino, concedendomi ogni tanto un viaggio esotico per le mie papille gustative.

Continua a leggere “Mangiare orientale a Torino, gli indirizzi da salvare – e poi provare”

Escursione al Rifugio Arlaud in inverno

Stanche della frenesia della città, affaticate dalle festività, eravamo alla ricerca di un luogo dove poter trascorre due giorni nella natura e poter tornare a respirare. Senza allontanarci troppo da Torino, cercavamo un rifugio di montagna dove si potesse trascorrere la notte durante la stagione invernale; e la scelta è ricaduta sul bel Rifugio Arlaud in Val di Susa

Continua a leggere “Escursione al Rifugio Arlaud in inverno”

Film e serie TV ambientate a Napoli

Amo vedere serie TV e film con una città al centro, che diventa scenografia e narrazione, fulcro della vita dei personaggi, delle partenze e dei ritorni. Siete mai stati a Napoli? Dovreste. Perché è una città ricca di contrasti e contraddizioni, pizze e accoglienza a volte spigolosa, abbracciata dal mare e dal monte che fuma.

Continua a leggere “Film e serie TV ambientate a Napoli”

Un anno di viaggi: il 2022 chiude altri 12 mesi sempre in giro

Un altro anno è passato, abbiamo aggiunto un numerino in più e siamo tutti proiettati su quello che sarà in futuro. Devo ringraziare questo 2022 che ormai è andato, perché è stato senza dubbio uno degli anni più belli, che custodirò nel cuore sempre, perché oltre ai tanti viaggi fatti su una mappa, mi ha dato emozioni miste e gioie che difficilmente si provano ogni anno. Sono pronta al nuovo anno, a lasciare aperta la porta a tutto quello che vorrà regalarmi questo 2023 appena cominciato, a celebrare quello che ho già e a buttarmi nell’ignoto.

Continua a leggere “Un anno di viaggi: il 2022 chiude altri 12 mesi sempre in giro”

Cosa vedere e cosa fare nel Monregalese: mongolfiere e tappe da non perdere nei dintorni di Mondovì

A grandi linee il Monregalese è un pezzetto di Piemonte che si snoda intorno al comune di Mondovì, nella provincia di Cuneo. Comprende il territorio pianeggiante tra Cuneo e Carrù e quello, più esteso, di montagna compreso tra la valle di Vermenagna, il Tanaro e il confine con la regione Liguria. Il nome del comune deriva da Mons Regalis, Monte Regale, nome che deriva da quello antico di Mondovì e i suoi abitanti si chiamano infatti Monregalesi. Cosa vedere e cosa fare nel Monregalese, quindi? Qualche consiglio per voi!

Continua a leggere “Cosa vedere e cosa fare nel Monregalese: mongolfiere e tappe da non perdere nei dintorni di Mondovì”

Un giorno a Bra e dintorni, cosa fare e cosa vedere

Durante una giornata estiva lenta e afosa, abbiamo deciso di fare una visita a Bra, in provincia di Cuneo, a circa 45 minuti da Torino. Bra è una cittadina deliziosa, che a fine estate si anima per Cheese, uno degli eventi gastronomici del Piemonte più importanti ed è perfetta anche per una tappa in un itinerario del Roero.

Continua a leggere “Un giorno a Bra e dintorni, cosa fare e cosa vedere”

Newsletter falsissima del mese di Dicembre

Dicembre è volato. No, non è vero per niente. Quest’anno Dicembre è stato un macigno, trascorso come in un video al rallentatore, dove ogni giorno c’era da tirare un sospiro di sollievo, una piccola gioia o qualche lacrima. Non racconterò troppo. Non lo faccio qui perché non sono abituata a farlo neppure nella vita reale.

E perché penso da sempre che alcune gioie, come alcuni dolori, debbano rimanere nei luoghi in cui sono stati tali. E allora questa newsletter di fine anno è forse ancora più falsissima del solito.

Continua a leggere “Newsletter falsissima del mese di Dicembre”

Musei a Torino, non solo i più famosi che tutti conoscono ( già )

Torino è una città che offre tantissimo a livello artistico e culturale. Sono numerosissimi i musei nei quali potrete imbattervi, i musei che potrete visitare e rivisitare, soprattutto se vivete a Torino e avete l’occasione di andarci anche per mostre ed eventi.

Ecco un elenco con i musei a Torino da non perdere, non solo quelli più famosi come il Museo dell’Automobile o il Museo del Cinema, che probabilmente conoscerete già, ma anche quelli più insoliti, come il Museo dell’Ambiente e il Museo della Montagna.

Continua a leggere “Musei a Torino, non solo i più famosi che tutti conoscono ( già )”

Cosa fare e cosa vedere a Bruxelles, una delle capitali europee più sottovalutate

Una tra le capitali europee meno considerate e più belle, Bruxelles ha un fascino magnetico che ai più passa inosservato. Sono stata a Bruxelles in due occasioni: nel periodo natalizio tutta agghindata per Natale, fredda e interessante e in primavera, per spingermi fino a Bruges e Gent e per ammirare la fioritura dei giacinti selvatici nella foresta di Hallerbos; ma quali sono tutte le cose da fare e da vedere a Bruxelles?

Continua a leggere “Cosa fare e cosa vedere a Bruxelles, una delle capitali europee più sottovalutate”