Visita al Ponte Acquedotto Romano di Pont d’Ael

La più piccola regione di Italia, la Valle d’Aosta, che copre solo l’1% del territorio nazionale, è comunque in grado di regalare delle vere e proprie epifanie, proprio quando si pensa di conoscerla tanto bene da non poterne più essere sorpresi.

E invece, anche in un territorio così piccolo non mancano particolarità e gioielli architettonici di cui mai avevo sentito parlare prima. Ecco allora che la visita al Ponte Acquedotto Romano di Pont d’Aël ha assecondato tutte le mie aspettative, arrivando al punto di dovervi dire che una visita, qui, non può proprio mancare.

Continua a leggere “Visita al Ponte Acquedotto Romano di Pont d’Ael”

Dove dormire in Liguria | Raccolta dei luoghi che ho amato di più

La Liguria è una regione che ho sempre frequentato tantissimo. Nell’ultimo periodo, con il mio bisogno di mare impellente in qualsiasi stagione, frequento ancora di più questa regione a forma di mezzaluna, piccola, ma piena di gemme. Può non essere semplice trovare da dormire a buon prezzo in altissima stagione, soprattutto se si cercano appartamenti, ma durante l’anno e tra la primavera e l’estate o alla fine dell’estate è possibile alloggiare in strutture indimenticabili a buon prezzo.

Continua a leggere “Dove dormire in Liguria | Raccolta dei luoghi che ho amato di più”

Villa del Principe di Genova | La Villa che fu dell’ammiraglio Andrea Doria

A Genova c’è un grande portone in legno che separa due mondi e varcandolo potrete accedere ad una delle bellezze nascoste della città, la Villa del Principe.

Al di fuori c’è la città brulicante, rumorosa e caotica, con la stazione di Porta Principe, la Sopraelevata e un grande viavai di auto, motorini e persone. All’interno una piccola oasi, ad accogliervi ci sarà uno splendido porticato che fa da spartiacque tra l’affascinante giardino all’italiana, che un tempo affacciava sul mare, e la magnifica Villa del Principe di Genova; la più grande dimora aristocratica della città fortemente voluta dall’ammiraglio Andrea Doria. 

Continua a leggere “Villa del Principe di Genova | La Villa che fu dell’ammiraglio Andrea Doria”

Cosa vedere in Liguria | La mezzaluna tra mare e monti ha tantissimo da offrire

Una mezzaluna che affaccia sul mare e viene riparata dai monti, la terza regione più piccola di Italia ha tantissimo da offrire in un territorio eterogeneo e piccolissimo. Per chi abita in Piemonte la Liguria è quasi sempre una seconda casa, scelta soprattutto per il mare, a solo un paio di ore di auto, perfetta per una gita in giornata e un weekend.

Cosa vedere in Liguria? Sono tantissime le cose da fare e da non perdere in questa regione!

Continua a leggere “Cosa vedere in Liguria | La mezzaluna tra mare e monti ha tantissimo da offrire”

Dove mangiare a Milano, dalla colazione alla cena, passando per l’aperitivo

Chi passa per Milano e pensa di non poter rimanere stupito dalla cucina e dai locali che offre il capoluogo lombardo, sbaglia di grosso. C’è chi pensa che non si lascerà abbagliare, come in qualsiasi grande città, da vetrine sontuose e pasticcerie invitanti, da locali con la coda fuori o che non accettano prenotazioni. Mi dispiace dirvi che a Milano sarà facilissimo imbattervi in locali di qualità ed esteticamente bellissimi. Vi porto a spasso dalla colazione al gelato, passando per i pasti principali e il momento dell’aperitivo.

Continua a leggere “Dove mangiare a Milano, dalla colazione alla cena, passando per l’aperitivo”

Le cave di alabastro, un gioiello nascosto vicino a Cuneo

La provincia di Cuneo ancora una volta è riuscita a stupirmi! Nascoste tra le colline di Busca, cittadina ai piedi della Valle Maira, si trovano delle antiche cave di alabastro rosa, oggi abbandonate. Le cave con le loro mille sfumature sembrano dei piccoli canyon, per chi come me è stato in Giordania percorrere queste gole vi riporterà con la memoria al Siq d’accesso a Petra, seppur in miniatura. Qui la natura e la mano dell’uomo, inconsapevolmente, hanno dato vita ad un luogo incantevole e davvero suggestivo. 

Continua a leggere “Le cave di alabastro, un gioiello nascosto vicino a Cuneo”

Palazzi dei Rolli a Genova | Tenersi pronti per i Rolli Days Genova

I Palazzi dei Rolli di Genova sono davvero una chicca imperdibile quando si visita la città, per me sono stati una vera scoperta! 

Un grandissimo patrimonio che si cela nel cuore della città, affascinanti e curiosi, sono davvero una splendida testimonianza del periodo d’oro della Repubblica Marinara. Una testimonianza così interessante da essere scelta dall’UNESCO per essere preservata nel tempo come patrimonio dell’umanità. 

Continua a leggere “Palazzi dei Rolli a Genova | Tenersi pronti per i Rolli Days Genova”

Brera Apartments, dormire a Milano nel cuore della città

Dormire a Milano, in pieno centro, si può. E soprattutto, è funzionale per la visita della città, per muoversi il più possibile a piedi, per scoprire l’anima milanese: quella dei palazzi in stile liberty che custodiscono giardini gioiello, quella della movida e dei locali aperti a tutte le ore, quella dei musei bellissimi. Dormire in pieno centro a Milano vi darà il privilegio di spostarvi a piedi e (ri)scoprirla lentamente; vi racconto la mia esperienza di soggiorno a Brera Apartments.

Continua a leggere “Brera Apartments, dormire a Milano nel cuore della città”

Visita a Palazzo Barolo, salotto torinese nel cuore di Torino

Nel cuore di Torino possono succedere cose stranissime. Come ad esempio, che io mi sia persa la visita approfondita di uno dei palazzi più sorprendenti del centro città. Palazzo Barolo, appunto. E allora cosa aspettiamo? Superiamo le sue porte, saliamo per il suo scalone e andiamo a scoprire ogni anfratto e più recondito segreto – a questi appartamenti è legata anche una triste storia – di uno dei palazzi barocchi più bello di Torino.

Continua a leggere “Visita a Palazzo Barolo, salotto torinese nel cuore di Torino”

Torino e la fioritura dei glicini, è il momento per andare a scorgere i più belli

Nel periodo che va da metà aprile agli inizi di Maggio, la città si profuma di dolce e si colora di lilla: Torino è un’esplosione di glicini che si arrampicano sui palazzi o si scorgono dai giardini. Basterà poi fare qualche km fuori città, per trovarsi circondati da questi fiori penzoloni elegantissimi, ma anche solo rimanendo in centro città si può rimanere senza fiato, ammirando i più belli.

Continua a leggere “Torino e la fioritura dei glicini, è il momento per andare a scorgere i più belli”