Italia on the road | 9 itinerari in auto in Italia +1 che desidero fare

Un viaggio in Italia on the road è il modo migliore per scoprire il Belpaese: da est a ovest, da nord a sud, l’Italia racchiude tesori indimenticabili e dal valore inestimabile. Amo tantissimo la modalità di viaggio on the road, permette autonomia e indipendenza e di costruire il proprio itinerario passo passo, giorno per giorno. La meraviglia dei viaggi in auto permette di soffermarsi quanto si desidera in una tappa, approfondirne un’altra, tornare indietro, decidere di fermarsi. Gli on the road urlano libertà e godimento, vento tra i capelli e sole negli occhi. Partiamo alla scoperta del Belpaese, con 9 itinerari in auto in Italia. Pronti? Continua a leggere “Italia on the road | 9 itinerari in auto in Italia +1 che desidero fare”

Weekend nel Roero | Dove dormire, dove mangiare, castelli e degustazioni da non perdere

Una regione geografica e storica del Piemonte, famosa per essere territorio di vini eccellenti, il Roero è situato nella parte nord orientale, in provincia di Cuneo, in basso Piemonte. Prende il suo nome dalla casata dei Roero, famiglia importante della zona, che dal Medioevo ha dominato questi territori. Il Roero, insieme a Langhe e Monferrato, sono stati inseriti dall’UNESCO tra i beni Patrimonio dell’Umanità nel 2014. Frequentati soprattutto da un turismo straniero, appassionato di vini e paesaggi collinari, tra cui la vista si perde, oggi il Roero è una zona da scoprire ancora, anche per i piemontesi. Vi porto tra un weekend nel Roero, due giorni ricchissimi in cui visitare castelli, degustare vini pregiati, perdersi in panorami indimenticabili. Continua a leggere “Weekend nel Roero | Dove dormire, dove mangiare, castelli e degustazioni da non perdere”

Visita Castello della Manta in Piemonte | Bene FAI da non perdere vicino a Cuneo

Uno dei Beni FAI in Piemonte, la cui presenza è testimoniata già dal Duecento, anche se dall’aspetto molto diverso rispetto a quello che conosciamo noi oggi. Il Castello della Manta è ricco di saloni, scaloni cinquecenteschi, affreschi belli da togliere il fiato. A un’ora di auto da Torino, vicino a Saluzzo, organizzate una visita al Castello della Manta, per scoprire un pezzo di storia piemontese che non conoscevate, e uno dei due beni FAI presenti in Piemonte. Vi racconto come organizzare la vostra visita e cosa fare nei dintorni. Continua a leggere “Visita Castello della Manta in Piemonte | Bene FAI da non perdere vicino a Cuneo”

Itinerario Sicilia Sud Orientale | Dal centro alla costa ionica

Il nostro viaggio alla scoperta della Sicilia sud orientale parte dal centro, da borghi e paesi ricchi di storia, artigianato e antichità egregiamente riportate alla luce, spostandosi verso la costa ionica, ma facendo anche una capatina nella Sicilia più a sud, nel Mar Mediterraneo. Preparatevi alla Sicilia barocca, alla Sicilia che trasuda storia e architettura, a panini indimenticabili e gite al largo, nelle acque più blu. Ecco qui il mio itinerario Sicilia Sud Orientale, un viaggio on the road nel cuore barocco dell’isola.  Continua a leggere “Itinerario Sicilia Sud Orientale | Dal centro alla costa ionica”

Visita Castello Ducale di Agliè | Oltre 300 stanze e il parco in stile paesaggistico

Un castello così imponente da sentirsi piccolissimi al suo cospetto, secoli di storia che hanno visto alternarsi stili architettonici diversi, che si sono amalgamati tra loro, rendendolo la struttura meravigliosa che oggi conosciamo: magari non è tra i castelli del Piemonte più visitati, ma è sicuramente uno dei più conosciuti, complice il successo della serie televisiva Elisa di Rivombrosa. Il Castello Ducale di Agliè è uno spettacolo di architettura: maestoso, romantico, poetico. Partiamo alla sua scoperta, attraverso una visita tra le oltre 300 stanze e il parco in stile paesaggistico.

Continua a leggere “Visita Castello Ducale di Agliè | Oltre 300 stanze e il parco in stile paesaggistico”

Visitare Castello di Masino e il suo labirinto | Tra i beni FAI in Piemonte, tra storia e labirinti

Ci troviamo immersi nel Canavese, per l’esattezza a Caravino, tra i territori di Ivrea e Vercelli, a metà strada tra la Valle d’Aosta e la città di Torino. Qui, a pochi passi dal centro storico, che conta meno di 1000 abitanti, si trova un castello dalla storia lunghissima e il fascino intramontabile, il Castello di Masino. Un castello con origini antichissime, da sempre fondamentale per la sua posizione strategica. Probabilmente in origine nacque come una semplice fortificazione, a pianta quadrata con torri agli angoli. Oggi il Castello di Masino è uno dei più conosciuti e meglio conservati del Piemonte, famoso soprattutto per il suo labirinto, il secondo più grande di Italia. Continua a leggere “Visitare Castello di Masino e il suo labirinto | Tra i beni FAI in Piemonte, tra storia e labirinti”

Cronache di una (semi) quarantena | 60 giorni di nuova quotidianità e di conquiste

Siamo stati investiti da questa Cosa, da questo Virus, senza dubbio inaspettatamente. Ognuno di noi vive le situazioni in un modo suo, così unico, da non essere possibile replicarlo in nessun’altra circostanza con nessun altro individuo. Avevo scritto un post su Instagram proprio dicendo che in questo momento straordinario, è giusto lasciar scorrere le emozioni che proviamo, tutte quante, senza giudicarci e giudicare eccessivamente per quello che sentiamo o che sarebbe meglio sentire in questo momento. Possiamo sentirci sconfitti, tristi, frustrati, arrabbiati, ma inaspettatamente anche sereni e tranquilli. Dopo uno smarrimento fisiologico iniziale, ho deciso di vivere questo momento per quello che è: un momento unico, con complessità inedite, ma magari anche per questo con risvolti inconsueti. Eccolo qui un pezzo del mio diario delle cronache di una quarantena, ora vi spiego anche perché semi.

Continua a leggere “Cronache di una (semi) quarantena | 60 giorni di nuova quotidianità e di conquiste”

Torino insolita | 12 chicche torinesi da non perdere, da inserire in un itinerario atipico

C’è la Torino dell’Automobile, del Museo del Cinema, del Salone del Libro ( e guai a chi ce lo tocca ), del Museo Egizio. C’è la Torino del Grande Toro, dei Murazzi che furono, di Superga. La Torino delle biblioteche Reali, delle Residenze Reali, dei Giardini Reali, dei Reali insomma. C’è la Torino del Liberty, dei caffè storici, dei lunghi portici in cui ripararsi dalla pioggia. Ma c’è una Torino insolita, spesso sconosciuta anche ai torinesi, che stupisce e incanta: opere d’arte, street art, luoghi in cui la natura regna sovrana. Vi porto a spasso per e tra 12 chicche torinesi da non perdere, da inserire in un itinerario insolito della città di TorinoContinua a leggere “Torino insolita | 12 chicche torinesi da non perdere, da inserire in un itinerario atipico”

Piemonte come il Trentino | Un giorno a Elva, nel paese dei pellassiers, in Valle Maira

Non c’è frase più bella che mi si possa rivolgere, non c’è dichiarazione di amore o amicizia più eclatante per me di ti devo portare in un posto. Così quando Ezia mi ha detto che mi avrebbe portato in un posto bellissimo, legato ad alcuni suoi ricordi, e che mi sarebbe piaciuto, bé, mi sono fidata. Il posto non solo mi è piaciuto, mi ha conquistato senza possibilità di appello. Elva è un borgo alpino, in Valle Maira, conosciuto per essere il paese dei pellassiers, i raccoglitori di capelli. Qui, una versione di Piemonte come il Trentino saprà conquistarvi: con i suoi paesaggi, il suo dialetto occitano; la cucina tipica piemontese farà il resto. Continua a leggere “Piemonte come il Trentino | Un giorno a Elva, nel paese dei pellassiers, in Valle Maira”

Visitare Castello Reale di Govone | Sulle colline del Roero, circondato dai vigneti

A metà strada tra Alba e Asti, il paese di Govone si trova nel Roero, in un territorio circondato da colline di vigneti, grazie ai quali si producono ottimi vini: Barbera, Nebbiolo, Bonarda, Arneis, Dolcetto. Ma il vero protagonista di questo territorio è il Castello di Govone, sulla sommità della collina, che domina e protegge l’ampia valle del fiume Tanaro ai suoi piedi. Presente su queste colline sin dai tempi del Medioevo, visitare il Castello di Govone è un tuffo nel passato per veri appassionati di antichi manieri, tappezzerie cinesi e storie di reali dal carattere difficile. Pronti a partire alla sua scoperta? Continua a leggere “Visitare Castello Reale di Govone | Sulle colline del Roero, circondato dai vigneti”