Casa Museo di Lodovico Pogliaghi, uno degli artisti più eclettici del Novecento

La casa-laboratorio di Lodovico Pogliaghi, uno degli artisti più eclettici del Novecento ma forse anche tra i meno conosciuti, un luogo concepito per continuare a creare e lavorare. Nel 1937 Pogliaghi dona l’intera proprietà alla Veneranda Biblioteca Ambrosiana di Milano, ancora oggi custode di questo luogo, indicando espressamente che la casa non dovesse mai venire aperta al pubblico.

Sarebbe felice adesso di vederci passeggiare tra queste mura, che ha tanto amato? Forse sì, uomo burbero e contradditorio, forse era proprio quello che desiderava. Non perdete tempo, visitare la Casa Museo di Lodovico Pogliaghi è un’esperienza da fare.

Continua a leggere “Casa Museo di Lodovico Pogliaghi, uno degli artisti più eclettici del Novecento”

La Riserva Naturale dei Ciciu del Villar | Passeggiata facile da fare con i bambini

I Ciciu del Villar sono il posto per eccellenza della mia infanzia. Sfogliando gli album di foto trovo i ricordi delle gite con mamma e papà, con gli amici del mare e poi la biciclettata con l’oratorio: insomma, è proprio un concentrato di bei ricordi.

Un posto dove la natura ha preso il sopravvento e ha creato qualcosa di davvero unico, ma che noi cuneesi ingenuamente, a volte, rischiamo di dar per scontato. Vi porto a fare una passeggiata semplice nella Riserva Naturale dei Ciciu del Villar, perfetta anche per i bambini!

Continua a leggere “La Riserva Naturale dei Ciciu del Villar | Passeggiata facile da fare con i bambini”

Villa Panza a Varese | Il meraviglioso parco e l’amore per l’arte contemporanea

Durante il nostro soggiorno a Varese avevamo in mente alcune tappe imprescindibili, che ci hanno convinte ad organizzare un vero e proprio viaggio con lo scopo di valorizzare questo territorio che personalmente, per quanto non così distante da Torino, non conoscevamo affatto. Villa Panza è stata una delle tappe più immaginate durante la nostra organizzazione, per il suo parco all’apparenza perfetto, la sua storia legata al suo proprietario che scelse di donare la villa e la sua intera collezione, raccolta per tutta la vita, al FAI.

La nostra immaginazione, già impreziosita da diverse fotografie che avevamo avuto modo di vedere, è stata completamente stravolta una volta arrivate: Villa Panza non è solo una dimora storica stupenda, che sa di famiglia e calma, è anche un vero e proprio polo di arte contemporanea.

Continua a leggere “Villa Panza a Varese | Il meraviglioso parco e l’amore per l’arte contemporanea”

Cosa vedere nelle Langhe | Luoghi langaroli da non perdere

Il territorio delle Langhe interessa la zona del Basso Piemonte, tra le province di Cuneo e Asti. Le Langhe sono un territorio splendido, molto apprezzato da turisti locali e stranieri, attratti qui dal vino ottimo e dai paesaggi collinari protetti dall’UNESCO. A solo un’oretta e mezza di strada da Torino, le Langhe aspettano i visitatori per scoprire un borgo, un castello, una cantina, una cappella che sprigiona colore.

Continua a leggere “Cosa vedere nelle Langhe | Luoghi langaroli da non perdere”

Gite in giornata a un’ora da Torino | Escursioni imperdibili in Piemonte

Il Piemonte è una regione ricca di cose da fare: ci sono i paesaggi collinari vitivinicoli perfetti per una fuga nel verde, a sorseggiare rossi e bianchi, ci sono le valli con i laghi alpini di color smeraldo e tanti sentieri di trekking per allenare gambe e fiato. Il Piemonte sa sorprendere e ammaliare, tra borghi, fioriture, cantine e paesaggi unici. Se vivete a Torino e vi sembra che tutto sia troppo lontano dalla città, non è così: ecco tante cose da fare a solo un’ora da Torino.

Continua a leggere “Gite in giornata a un’ora da Torino | Escursioni imperdibili in Piemonte”

Camminata ad anello in Val Pellice | Da Villanova alla Conca del Prà

In alta Val Pellice, a meno di un’ora e mezza da Torino, a 1723 metri slm si nasconde un luogo incantevole, forse tra i più belli visti fino ad ora, uno splendido altopiano circondato da vette, la Conca del Prà

Per me una vera e propria scoperta, da inserire tra le mete più affascinanti del Piemonte. La Conca del Prà è una sorta di palcoscenico naturale dove ammirare la natura in tutto il suo splendore. Là dove un tempo sorgeva il Lago del Prà ora, all’inizio dell’estate si può ammirare la fioritura delle viole, un manto blu e viola ricopre interamente l’altopiano ondeggiando in balia del vento. 

Continua a leggere “Camminata ad anello in Val Pellice | Da Villanova alla Conca del Prà”

Organizzare un viaggio alle isole Egadi | Viaggio tra le isole della Sicilia occidentale

Sono principalmente tre le isole Egadi, selvagge per gran parte dell’anno, alienanti, minuscole. Sono luoghi imprescindibili per tuffarsi in un mare bellissimo, fare scorpacciate di pesce e camminate di trekking da concludere con un bagno in acque cristalline. Facili da raggiungere, si trovano al largo di Trapani e Marsala. Le isole Egadi sono incastonate in un mare incantevole, con una flora e una fauna ricca e variegata.

Continua a leggere “Organizzare un viaggio alle isole Egadi | Viaggio tra le isole della Sicilia occidentale”

Fioritura dei narcisi in Piemonte | Il Sentiero delle Leggende a Castelnuovo Nigra

Ogni primavera nel mese di maggio accade una magia e le valli dell’Alto Canavese, per un paio di settimane o poco più si tingono di bianco e non è per via della neve. Tra queste valli sbocciano migliaia di bianchissima narcisi selvatici che ricoprono intere montagne e danzano nel vento inondando l’aria del loro profumo. La fioritura dei narcisi in Piemonte è un vero e proprio spettacolo della natura che lascia senza parole.

Continua a leggere “Fioritura dei narcisi in Piemonte | Il Sentiero delle Leggende a Castelnuovo Nigra”

Visita Colle dell’Infinito a Recanati | Il luogo leopardiano gestito dal FAI

L’orto appartenuto alla famiglia di Giacomo Leopardi, grande fonte di ispirazione e possibilità di introspezione ma anche di sofferenza per il poeta, è oggi uno dei Beni tutelati dal FAI, l’unico nella regione Marche.

Siamo a Recanati, borgo in cui il poeta nasce nel 1798 e vive per oltre trent’anni, legato a questo luogo da un amore e odio fortissimi. Più volte prova a scappare da Recanati, ma poi inevitabilmente torna, fino al 1830, anno della partenza definitiva. Superate il cancello ed entrate in questo luogo ricco di fascino e poesia. Pronti a visitare il Colle dell’Infinito a Recanati?

Continua a leggere “Visita Colle dell’Infinito a Recanati | Il luogo leopardiano gestito dal FAI”

Dove dormire a Imperia | Relais San Damian, un’oasi di pace tra ulivi e cactus giganti

Ci sono posti fatti per farci restare. Lo sto capendo adesso, dopo anni e anni a guardare sempre un po’ più in là. Quando trovate una cosa così, che sia una persona, una casa o un luogo, si può restare, è possibile farlo ed è anche piacevole.

Relais San Damian ha tutto quello che ho sempre amato di un luogo: la vista sul mare, la natura che lo ingloba, il vento tra gli ulivi, il profumo del rosmarino e della salvia, il fragore assordante delle cicale. Amo sempre di più questi luoghi immersi nella natura, con tantissimo spazio in cui nascondersi da occhi indiscreti e anche solo restare fermi a guardare il vento e i cipressi. Vi porto per mano in uno dei luoghi che mi è rimasto più nel cuore, che mi ha più fatto bene all’anima.

Continua a leggere “Dove dormire a Imperia | Relais San Damian, un’oasi di pace tra ulivi e cactus giganti”