Camminata al Lago Serrù da Chiapili Sopra, camminata facile vicino a Torino tra marmotte, stambecchi e camosci

Siamo nella splendida Valle Orco ad un paio d’ore d’auto dal centro di Torino, a pochi chilometri dalla splendida località alpina di Ceresole Reale e dall’ imponente cascata di Noasca. Qui nel cuore del Parco del Gran Paradiso potrete inaugurare la stagione delle escursioni in montagna con una camminata semplice per vedere marmotte, stambecchi, camosci e panorami mozzafiato.

La camminata al Lago Serrù in Valle Orco è perfetta per ricaricarsi dopo il lungo inverno e fare il pieno di bellezza! 

Continua a leggere “Camminata al Lago Serrù da Chiapili Sopra, camminata facile vicino a Torino tra marmotte, stambecchi e camosci”

Monte San Bernardo e Colle di Valmala passando dalla Valle Varaita

A perdita d’occhio, è l’unica descrizione che mi viene in mente per descrivere la vista che si gode dalla cima del Monte San Bernardo. Questa cima che domina la pianura ai suoi piedi, fa da spartiacque tra due incantevoli valli della provincia di Cuneo, la Valle Maira e la Valle Varaita. A 1625 mt sul livello del mare in una limpida giornata di sole dal Monte San Bernardo si può ammirare un panorama unico e mozzafiato, che va dalle Alpi fino a Cuneo e Torino. 

L’escursione al Monte San Bernardo e Colle di Valmala è una passeggiata semplice che si può fare in tutte le stagioni, ma io la consiglio in inverno. Circondati dalla neve bianchissima, con le ciaspole ai piedi, è davvero uno spettacolo.

Continua a leggere “Monte San Bernardo e Colle di Valmala passando dalla Valle Varaita”

Il ponte tibetano di Becetto ed il Giro ad anello dei due mulini

Nel cuore della Valle Varaita, una tra le più belle vallate occitane ai piedi del Monviso, sorge il piccolo paese di Becetto. Una borgata alpina, ad una manciata di chilometri da Sampeyre, che con molto impegno sta cercando di valorizzare il suo territorio. 

Nei pressi della borgata si possono percorrere moltissimi sentieri immersi nei boschi, tra questi anche il “Giro dei due mulini” volto a valorizzare due antichi mulini ad acqua testimonianza del passato, e passeggiare sospesi nel vuoto sul ponte tibetano di Becetto. 

Continua a leggere “Il ponte tibetano di Becetto ed il Giro ad anello dei due mulini”

Un giorno a Usseaux e le borgate vicine | Borghi dipinti e paesaggi innevati vicino Torino

Quello che ci voleva, per vedere la neve e respirare lontani dalla città per un giorno: Usseaux e le borgate vicine è proprio stata la scelta perfetta per una gita in giornata di un sabato di inizio inverno. Distanti solo un’ora e qualcosa da Torino, ma immersi in un paesaggio completamente montano, tra borghi dipinti di tutti i colori, tradizioni, tuffi gastronomici indimenticabili e natura imbiancata. Siamo nel territorio dell’Alta Val Chisone, di origine glaciale, che custodisce uno dei borghi più belli di Italia, vicinissimi al Parco Naturale Orsiera Rocciavrè, tra tanti laghi, escursioni da fare a piedi incredibilmente belle: con la neve è davvero speciale, ma è una destinazione perfetta in tutte le stagioni!

Continua a leggere “Un giorno a Usseaux e le borgate vicine | Borghi dipinti e paesaggi innevati vicino Torino”

Monte Bianco, il Re delle Alpi | Sulla funivia skyway, sulla cima più alta di Europa

A cavallo tra Italia, Francia e Svizzera svetta il Re delle Alpi, conosciuto a tutti come il Monte Bianco. Maestoso ed imponente con i suoi 4808 metri d’altezza è il massiccio più alto delle Alpi e con il Monte Elbrus, nel Caucaso, tra le Sette Vette del Pianeta. Con le sue pareti, i suoi crepacci e le sue cime è il sogno proibito di montanari, scalatori ed alpinisti. Al tempo stesso rappresenta uno dei più importanti collegamenti con la vicina Francia, grazie al traforo del Monte Bianco, e la più antica funivia dei ghiacciai, lo Skyway.

Il Monte Bianco domina l’intera Valle d’Aosta dal suo angolo più remoto ed ai suoi piedi sorge una delle località di montagna più cool d’Italia, Courmayeur. La più antica tra le stazioni alpinistiche della regione è il punto di partenza ideale sia per gli sciatori modaioli che per gli alpinisti più coraggiosi pronti a sfidare la natura.

Continua a leggere “Monte Bianco, il Re delle Alpi | Sulla funivia skyway, sulla cima più alta di Europa”

10 cose da fare in Valle d’Aosta in estate

La più piccola delle regioni italiane, la Valle d’Aosta, è la destinazione perfetta per chi vuole avvicinarsi al mondo della montagna, ideale per gli amanti della natura e adatta anche per i viaggiatori più curiosi. Vi assicuro che qualunque sia il numero di giorni che sceglierete per la vostra fuga valdostana non sarà sufficiente per stancarvi di questa meta. Se siete qui in cerca d’ispirazione è il luogo giusto! Qui trovate la mia personale selezione di 10 cose da fare in Valle d’Aosta in estate, per organizzare un viaggio in Valle d’Aosta meraviglioso.

Continua a leggere “10 cose da fare in Valle d’Aosta in estate”

Escursione tra i boschi in Val Varaita | Il Bosco dell’Alevè di pini cembri più grande di Europa

Forse dovremmo imparare ad essere più come i pini, resilienti davvero. Capaci di trattenere goccioline d’acqua per giorni in posizione precaria, ma anche a lasciarle andare serenamente quando non è più il momento. Capaci di trattenere grandi quantità di neve, ma senza sopperire al loro peso; in grado di far gruppo nei boschi, ma anche stare in solitaria, rimanere dimenticati per gran parte dell’anno e poi addirittura lasciarsi addobbare per Natale. Essere i più semplici, da disegnare, ma invece contenere centinaia di migliaia di minuscole parti, tali da renderlo contorto. Sono innamorata perdutamente dei colori dei boschi, del loro profumo, delle invadenti radici che giocano a nascondino nel terreno, dello scricchiolio sotto i piedi delle foglie in autunno, della nebbiolina al mattino e dei raggi del sole che si fanno spazio tra le fronde. Se amate l’ecosistema bosco, non potete perdervi un’escursione tra i boschi in Val Varaita: il Bosco dell’Alevè è il più grande bosco di pini cembri più grande di Europa.

Continua a leggere “Escursione tra i boschi in Val Varaita | Il Bosco dell’Alevè di pini cembri più grande di Europa”

Itinerario Val Varaita | 3 giorni in Val Varaita in Piemonte, tra camminate, ponti sospesi nel vuoto e panorami

La Valle Varaita, a meno di un’ora d’auto da Torino, è perfetta per chi desidera vivere la montagna tra lunghe passeggiate nella natura, ottima cucina, sport outdoor e borghi incantevoli. Situata nella provincia di Cuneo, a pochi chilometri da Saluzzo, fa parte delle Valli del Po e sorge proprio ai piedi del Monviso. Durante i mesi estivi è un importante collegamento con la vicina Francia, grazie al Colle dell’Agnello. Inoltre, in Valle Varaita potrete immergervi nell’incantevole Bosco dell’Alevè, il più grande ed antico bosco di pino cembro delle Alpi.

Meta ideale per un lungo weekend fuori, abbiamo pensato ad un itinerario Val Varaita di 3 giorni per scoprire alcune delle meraviglie che offre questa valle.

Continua a leggere “Itinerario Val Varaita | 3 giorni in Val Varaita in Piemonte, tra camminate, ponti sospesi nel vuoto e panorami”

Cosa vedere e cosa fare in Valle Soana in Piemonte | I luoghi di interesse in Valle Soana

Il nome Valle Soana ha dato, negli anni, adito a diverse possibilità sulla sua origine e il suo significato. Pare che la maggior parte sia d’accordo con quanti dicono che Valle Soana significhi la valle che sana. Basterà arrivare, uscire dall’auto e respirare a pieni polmoni, guardarvi intorno in un paesaggio che si perde, per sentirvi già sulla strada giusta. Basterà un weekend lungo per fare la stessa strada verso casa e sentirvi rigenerati. Una valle stretta di origine fluviale, fitti boschi di latifoglie che la colorano a seconda della stagione, la Valle Soana appartiene all’area linguistica del franco-provenzale, o come dicono i suoi abitanti del parlar da nosautri; non stupitevi infatti di sentire un accento strano, parole troncate a metà ed erre simili al francese. I paesaggi, le borgate, le cappelle, la Valle Soana è ricca di luoghi di interesse imperdibili: cosa vedere e cosa fare in Valle Soana in Piemonte.

Continua a leggere “Cosa vedere e cosa fare in Valle Soana in Piemonte | I luoghi di interesse in Valle Soana”

Dove dormire vicino al Parco Nazionale del Gran Paradiso | Uno chalet tra i monti e le stelle

Aria balsamica, vette gentili e affascinanti, animali selvatici in cui imbattersi e da ammirare nel loro habitat naturale: la Valle Soana, la valle che sana, ha davvero un potere magnetico e immersivo sull’uomo. Sono tantissimi i sentieri che potrete percorrere nel Parco Nazionale del Gran Paradiso, habitat prediletto di oltre 2800 esemplari tra stambecchi, camosci, caprioli, marmotte. Sono meravigliose le borgate di montagna ormai semi abbandonate, ancor più suggestive in autunno e in inverno, quando la nebbia avvolge i boschi e i tetti si ricoprono di neve, le cappelle che svettano nascoste e coloratissime, le storie che aleggiano intorno a hotel abbandonati. Organizzate un itinerario in Val Soana e non ve ne pentirete, ecco dove dormire in Valle Soana a tre passi dal Parco Nazionale del Gran Paradiso.

Continua a leggere “Dove dormire vicino al Parco Nazionale del Gran Paradiso | Uno chalet tra i monti e le stelle”