Dove dormire nelle Valli di Lanzo | Dal B&B Ca’d’Ambra non vorrete più ripartire

Ho un solo strumento per misurare i luoghi: quanto sono stati in grado di farmi dimenticare tutto quello che ho lasciato incompiuto prima di partire alla loro scoperta. Perché in fondo, non cerchiamo tutti uno scampolo di felicità quando facciamo quello che amiamo? E leggerezza, ispirazione e pensieri belli, mi va di aggiungere.

Il B&B Ca’d’Ambra ha il potere delle macchine del tempo e in solo un’ora e poco più dall’affollato e a volte ingestibile centro di Torino ti catapulta tra i rumori del bosco e lo scrosciare dei ruscelli; ha il potere di condurti per mano tra la sua storia presente e quella del passato, che ancora aleggia tra le sue mura. In una piccola frazione di Groscavallo, a Bonzo, ecco dove dormire nelle Valli di Lanzo, tra le Alpi piemontesi.

Dove dormire nelle Valli di Lanzo

Ci troviamo nelle Valli di Lanzo, precisamente nella Val Grande di Lanzo, a una cinquantina di km da Torino. Il B&B Ca’d’ambra si trova immerso nelle Alpi piemontesi, a circa 1000 metri di altitudine: vi sveglierete con il silenzio e, se la temperatura lo consente, potrete fare colazione nel suo giardino, circondati dai soli rumori della natura. Siete più o meno a metà delle Valli di Lanzo, poco distanti da Lanzo Torinese, che merita senza dubbio una visita, e in un territorio ideale per gli amanti della montagna e dello sport.

Dove dormire nelle Valli di Lanzo

La storia del B&B Ca’d’Ambra

Un B&B elegante e unico, come una goccia d’ambra su un antico albero secolare

La villa che ospita il B&B Ca’d’Ambra è nata con il nome di Villa Pipino ed è stata costruita intorno alla seconda metà dell’Ottocento. La villa originariamente viene concepita come ritiro di caccia e pesca, tra le passioni del suo costruttore. Angela Savarro eredita la villa dal suo fondatore e da questo momento in poi passa di mano in mano, sempre con proprietarie femminili: prima alle tre figlie, poi a una cugina e via discorrendo. Fino all’attuale proprietaria Silvia, originaria delle Valli di Lanzo che dopo aver lavorato per parecchi anni in Asia ha deciso di tornare qui e mettere radici.

Una volta acquistata, Silvia si è fatta carico del lento e complicato lavoro di ristrutturazione della villa, cercando di salvaguardare i segni distintivi della struttura, per lasciare immutato il suo fascino. Così, ad esempio, sulla facciata principale potrete ammirare una meridiana dei primi anni del Novecento e all’interno delle stanze e della struttura potrete osservare tantissimi decori floreali riportati alla luce con la restaurazione.

La meridiana francese sulla facciata principale di Ca’d’Ambra

Le camere del B&B Ca’d’Ambra

Il B&B Ca’d’Ambra è disposto su tre piani ed è composto di cinque camere, con letti matrimoniali e possibilità di letti singoli, ciascuna dotata di un curatissimo e confortevole bagno privato. Le camere hanno colori tenui e rilassanti e abbiamo molto apprezzato il particolare sistema di illuminazione delle stanze.

Una delle stanze del B&B Ca’d’Ambra

Silvia è presente e preziosa, con tutte le conoscenze che ha della zona e i numerosi consigli che sarà in grado di darvi per costruire l’itinerario più giusto per voi, ma mai invadente: una perfetta padrona di casa in grado di rendere il soggiorno indimenticabile.

La colazione al B&B Ca’d’Ambra

Se è vero che la colazione è il pasto più importante della giornata al B&B Ca’d’Ambra non vedrete l’ora di sbucare fuori dalla coperte per sedervi a tavola. La genuinità dei prodotti e la semplicità sono tra i cavalli di battaglia della colazione di questo luogo: è impossibile non trovare qualcosa di appetibile! La colazione al B&B Ca’d’Ambra infatti è perfetta sia per ama la colazione dolce sia quella salata. E quando non si fa colazione a casa sappiamo quanto è bello alternare salato e dolce!

Affettati e formaggi, uova sode, pane, marmellate, brioches, frutta fresca di stagione, yogurt e formaggi dell’azienda locale Formaggeria delle Alpi Graie. Se avete intolleranze alimentari o seguite diete particolari Silvia vi verrà incontro preparandovi delle alternative.

Semplicità e cura dei dettagli, in inverno il camino riscalderà le vostre colazioni all’interno

Se in autunno e inverno potrete fare colazione riscaldati dal camino nella stanza interna, durante l’estate e le belle giornate primaverili Silvia apparecchierà la vostra tavola nel giardino esterno. Una meraviglia non solo per le papille gustative, ma anche per gli occhi.

La ricca colazione

Al piano terreno ci sono un paio di stanze per rilassarsi. In una delle due sale, in cui vengono anche allestite le colazioni, sono sempre a disposizione degli ospiti: frutta fresca e secca e bevande sono sempre a disposizione degli ospiti durante la giornata. Le attenzioni che fanno la differenza.

[ Post in collaborazione ]

2 pensieri riguardo “Dove dormire nelle Valli di Lanzo | Dal B&B Ca’d’Ambra non vorrete più ripartire

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...