Benvenuta Primavera: S come Scrivere V come Viaggiare

Magnolie che fioriscono e colorano l’azzurro del cielo di rosa e bianco, mazzi di tulipani da mille colori, giornate che si allungano: la Primavera è decisamente la stagione più frizzantina ! L’inverno velocemente se ne va, lasciando spazio ad alberi e prati fioriti e a giornate calde e soleggiate, perfette per partire e passare ore all’aria aperta ! La Primavera è da sempre la mia stagione prediletta per partire alla scoperta di luoghi ancora da esplorare, capitali europee non ancora visitate, località marittime prese d’assalto d’estate e meravigliose in questo periodo.
Per me la Primavera è rinascita, energia, voglia di progettare.
Sarà perché sono nata un giorno dopo il suo inizio, precisamente oggi?

Benvenuta Primavera: S come Scrivere

Si può essere più felici se le proprie passioni a poco a poco diventano sempre più predominanti nella propria vita? Con la scrittura sta capitando proprio questo. Quando ho iniziato con alcune collaborazioni, temevo che a poco a poco la scrittura diventasse più un obbligo che un piacere, che avrei perso quella voglia di accendere il computer anche a notte fonda dopo giornate da dimenticare, che la scrittura avrebbe finito per ammucchiarsi nell’angolo delle “cose da fare”.

E invece, scrivere sempre di più, non solo più per me, su argomenti, luoghi, eventi e tradizioni di cui non sapevo neppure l’esistenza, mi sta insegnando tanto, mi sta facendo crescere e imparare cose nuove. Sta arricchendo me, non solo come “scrittrice” ma anche e soprattutto come persona.

Per chi e cosa scrivo? Nell’ultimo mese ho iniziato nuove collaborazioni. Sto scrivendo per Club Magellano, su due dei loro blog legati ai viaggi. Presto, nella pagina Collaborazioni, troverete tutti i miei articoli ! Insieme alla mia inseparabile amica e blogger Federica de Benedictis scriviamo per le Torino Fashion Bloggers, occupandoci di food&travel di Torino e dintorni. Altre novità sono in agguato, ma per il momento non posso ancora parlarne ! Ma lo farò, appena sarà possibile.

Scrivere tanto, soprattutto quando si dovrebbe dormire o mangiare, avere poco tempo per leggere, rispettare scadenze, correggere, cancellare, riscrivere, rispondere, inviare, porta via tempo e soprattutto energie.

Il mio unico modo per ricaricarmi da sempre è tagliare la corda per un po’, spostare impegni e doveri e PARTIRE.

Benvenuta Primavera: V come Viaggiare

Partire, staccare da tutto, viaggiare è il mio unico e solo modo di ricaricare per bene le pile, accumulare energia da spendere quando serve.

Temo di non poterlo fare mai abbastanza e invece a poco a poco anche viaggiare sta diventando un lavoro e di sicuro non mi pesa!!

Questa Primavera realizzerò alcuni dei miei Travel Dreams tanto agognati, vedrò capitali europee che è il momento di visitare senza più rimandare.

E proprio tra pochi giorni, complice il mio compleanno e la mia malattia da #wanderluster che sta peggiorando, partirò alla scoperta di uno Stato europeo e capitale non ancora visitata!

Ha a che fare con fiori, mulini e giri in bicicletta…indovinato?

 

5 pensieri riguardo “Benvenuta Primavera: S come Scrivere V come Viaggiare

  1. Per prima cosa rinnovo gli auguri! Anche a me la primavera porta, insieme all’allergia, anche il buonumore! Sarà perchè significa che si avvicina Pasqua, e quindi un viaggetto?
    Nemmeno io ho mai visitato la capitale con fiori, mulini e giri in bicicletta… buon divertimento :*

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...