In una giornata uggiosa in cui avrei tutt’altro da fare, mi scopro a rileggere pensieri di anni e anni fa e mi fanno provare tenerezza per quella bambina che li scriveva. Ve li dono. Abbiatene cura.

 

Ho imparato che crescere cambia le cose;

ho imparato che capire di aver sbagliato fa male;

ho imparato che perdere una persona cara brucia il cuore;

ho imparato che la classe non si acquista, si ha;

ho imparato che spesso piangere è meglio che ridere;

ho imparato che bisogna ripetere continuamente “Ti voglio bene” e “Ti amo”;

ho imparato che quando si sbaglia non si può tornare indietro;

ho imparato che un sorriso può cambiare la giornata a qualcuno;

ho imparato che i problemi vanno sempre affrontati;

ho imparato che bisogna sempre dare, prima di volere qualcosa;

ho imparato che nella vita esistono tante sofferenze,ma anche tante gioie;

ho imparato che i regali più costosi sono quelli fatti con il cuore;

ho imparato che bisogna aiutare le persone che stanno male;

ho imparato che a volte si deve mettere da parte l’orgoglio;

ho imparato che mentre una porta si chiude, se ne apre un’altra;

ho imparato che spesso passare inosservati è una fortuna;

ho imparato che è meglio gridare che tenere tutta la rabbia dentro;

ho imparato che una volta imparata l’arte non bisogna mai metterla da parte;

ho imparato che spesso il silenzio è meglio di tante parole;

ho imparato che prima di raggiungere la vittoria, bisogna affrontare molte sconfitte;

ho imparato che leggere aiuta a capirsi;

ho imparato che la solitudine è una virtù;

ho imparato che se nessuno mi stima, lo farò da sola;

ho imparato che si arriva a un punto nella vita in cui bisogna guardarsi dentro;

ho imparato che nulla è scontato;

ho imparato che ascoltare gli altri, aiuta ad ascoltare se stessi;

ho imparato che ballare mi fa apprezzare il mio corpo;

ho imparato che la musica più bella è quella che suona l’anima;

ho imparato che il sole riscalda i cuori e il mare rilassa le menti;

ho imparato che le cose importanti vanno dette sottovoce;

ho imparato che i migliori amici sono quelli che detta il cuore;

ho imparato che la delusione aiuta a crescere;

ho imparato che recitare insegna a non mentire;

ho imparato che a volte innamorarsi può essere una condanna;

ho imparato che per gli affetti spesso bisogna annullarsi;

ho imparato che il destino non si può cambiare;

ho imparato che la propria felicità non deve dipendere da nessuno,

ho imparato che gli amici sono delle stelle che vegliano su di noi;

ho imparato che la sincerità può essere il peggior difetto;

ho imparato che l’amore, non il tempo, guarisce le ferite;

ho imparato che ogni scelta porta delle conseguenze;

ho imparato che studiare a volte può essere piacevole;

ho imparato che la vita è mia e per questo decido io.