Ho sempre trovato qualcosa alla radio. Proprio come i treni e le campane, era parte della colonna sonora della mia vita.
(Bob Dylan)

La radio è diventata presenza costante nella mia vita ormai da molto tempo. Non sono la classica ascoltatrice che ascolta la radio solo distrattamente mentre in auto si sposta da un luogo all’altro. Amo ascoltare la radio, ma lo faccio come in un progetto più ampio che è parte di un’esperienza e per questo ascolto con interesse e quasi esclusivamente i programmi che – ormai sempre ascoltati in podcast – alla fine mi hanno insegnato qualcosa che prima non sapevo.

Per me radio è immediatezza, organizzazione, spontaneità, un modo per arrivare agli altri totalmente diverso rispetto alla scrittura ma, secondo me, complementare. 

E così, non potevo credere ai miei occhi quando armata di microfono da vera speaker radiofonica e cuffie sulle orecchie ho salutato gli ascoltatori in un programma che parla di viaggi totalmente costruito su di me. Il programma si chiama Viaggiare con Serendipità e nasce con il desiderio di dare anche una voce alle foto e alle parole che le persone che mi seguono sono abituate a vedere.

IMG_20170918_135946_045

Il programma va in onda tutti i mercoledì dalle 19 alle 20 in diretta ( ovviamente non quando sono in viaggio, eh! ) su una web radio a Orbassano, a pochissimi chilometri da Torino. La radio si chiama Radio Agorà 21 e insieme a me c’è un’allegra combriccola di speaker con cui da subito ho legato.

Cosa troverete nelle mie puntate?

Credo che viaggiare sia un diritto di tutti, ovviamente con i mezzi che si hanno a disposizione. Non sempre nella riuscita di un viaggio c’è un’attenta organizzazione, molto spesso le conquiste e le scoperte più belle le facciamo per caso. Così, ogni settimana mi lascio trasportare da cosa mi fa battere forte il cuore, da una storia di viaggio che mi ha fatto aggiungere un’altra meta nella mia wish list (tantissimi saranno gli ospiti con me in puntata o in collegamento telefonico! ) o dal racconto di un’esperienza che mi ha fatto ricredere.

Gli ospiti, in mia compagnia, ripercorrono il viaggio che hanno fatto e mi è già capitato di vederne commossi. Ogni tanto parleremo di viaggi lontanissimi, altre volte di cosa capita a pochi chilometri dai nostri studi.

Dalla puntata del prossimo mercoledì inizierà un nuovo piccolo pezzo di questo viaggio nel mondo della radio. Gli ultimi minuti della puntata saranno dedicati al racconto di un viaggiatore che per diverse settimane accompagneremo in uno dei suoi viaggi:lui per ripercorrerlo, noi per viverlo.

Come fare per ascoltarmi?

  • Potete scaricare l’app gratuita (che consumerà pochissimi dei vostri GIGA) Radio Agorà 21 che troverete nel Play Store e potrete scaricare per non perdervi la diretta;
  • Potete ascoltarmi in diretta sul sito www.radioagorà21.com ;
  • Potete riascoltarmi o ascoltare le puntate che vi siete persi, utilizzando i podcast che troverete esattamente qui.

 

aviary-image-1505922949721

Allora io vi aspetto online e se ascoltate le puntate precedenti fatemi sapere che cosa ne pensate !